ViscoTec presenta la versione estesa del miscelatore statico-dinamico

06.05.2021
Articolo tradotto a macchina
  Passa all'originale
Il miscelatore statico-dinamico vipro-DUOMIX è perfettamente adatto per materiali comprimibili bicomponenti con viscosità molto diverse, rapporti di miscelazione estremi e sensibilità all'alta pressione.
ViscoTec presenta la versione estesa del miscelatore statico-dinamico

Il mixer statico-dinamico vipro-DUOMIX. (Fonte immagine: ViscoTec Pumpen- u. Dosiertechnik GmbH)

La versione estesa con blocchi di miscelazione ottimizzati per materiali a bassa viscosità e ad alta viscosità su entrambi i lati offre un ulteriore vantaggio: è ideale per materiali difficili da miscelare - con viscosità diverse o identiche. Un design modulare con cinque diverse dimensioni dell'erogatore per lato consente una flessibilità completa e un'ampia gamma di rapporti di miscelazione da 1: 1 a 100: 1.

Il vipro-DUOMIX può essere utilizzato per complesse applicazioni a due componenti in diversi settori come la produzione automobilistica, aerospaziale o elettronica. Irrilevante che si tratti di un'erogazione di punti, un'applicazione di perline o un'applicazione di impregnazione. In particolare nella produzione di aeromobili il miscelatore statico dinamico viene utilizzato per l'invasatura a nido d'ape o per la sigillatura dei bordi. A tale scopo sono disponibili ugelli speciali con larghezza del cordone regolabile.

Una vasta gamma di materiali bicomponenti a base, ad esempio, di polietere, resina epossidica, silicone o poliuretano può essere erogata in tutte le aree di applicazione. Grazie all'allineamento parallelo dei dispenser e al design ottimizzato in termini di peso, vipro-DUOMIX è molto compatto, ideale per l'assemblaggio in celle robotiche o per applicazioni automatizzate.

I vantaggi ancora una volta in sintesi:

  • I canali del prodotto ottimizzati per flusso e contropressione evitano la compressione del materiale da erogare.
  • Impostazione del rapporto di miscelazione desiderato mediante regolazione indipendente della velocità di uno dei due erogatori
  • Qualità di miscelazione regolabile dinamicamente regolando la velocità degli elementi di miscelazione
  • Manipolazione delicata del materiale di dispensazione
  • La densità rimane invariata durante l'intero processo di dispensazione
  • Design compatto grazie all'allineamento parallelo degli erogatori
  • Perfettamente adatto per materiali a viscosità da bassa ad alta

Altri articoli sull'argomento

Georg Senftl lascerà ViscoTec alla fine del 2021

16.12.2021 -

Nel luglio 2021, Franz Kamhuber è già entrato a far parte del top management di ViscoTec ed è succeduto a Georg Senftl come amministratore delegato nell’area commerciale. Fino ad ora, entrambi hanno guidato le fortune dell’azienda insieme a Martin Stadler, che è amministratore delegato per la tecnologia. Alla fine del 2021, però, è arrivato il momento per Georg Senftl di ritirarsi.

Leggi tutto

Dosaggio di materiale altamente viscoso per la microincapsulazione

01.11.2021 -

La microincapsulazione sta diventando sempre più importante nei settori farmaceutico, cosmetico, alimentare e agricolo. Stanno emergendo nuove forme di dosaggio, l’efficacia e la tollerabilità delle sostanze attive è in aumento e la gamma di applicazioni per le sostanze approvate è in crescita. Tecniche di dosaggio precise nell’intervallo a basso volume sono un prerequisito necessario per la produzione e la lavorazione degli API. Le pompe dosatrici di HNP Mikrosysteme sono una soluzione tecnica adeguata.

Leggi tutto