Potenza dell’albero

Articolo tradotto a macchina
  Passa alla versione inglese
La potenza dell'albero (anche potenza di accoppiamento) è la potenza meccanica trasferita dal motore alla pompa.

La potenza dell'albero richiesta alla pompa è data come curva caratteristica in funzione della portata. Quando la velocità della pompa cambia, la curva caratteristica cambia secondo le leggi di affinità.

La potenza dell'albero della pompa è direttamente proporzionale alla densità del mezzo pompato. Nel caso di fluidi altamente viscosi, la potenza dell'albero dipende anche dalla viscosità.

A seconda dell'applicazione e delle dimensioni della pompa, l'azionamento è progettato in modo che la potenza del motore sia maggiore o uguale

  • la potenza dell'albero nel punto di funzionamento o
  • la potenza massima della caratteristica,

ciascuno più un supplemento di sicurezza di almeno il 5%.

Il margine di sicurezza richiesto dipende dalla potenza del motore richiesta. Mentre il supplemento di sicurezza è ridotto fino al 5% per i motori più grandi, vengono applicati supplementi di oltre il 20% per potenze minori. Inoltre, la potenza nominale del motore per i motori standard deve essere convertita alle condizioni ambientali.

P 2 è usato come simbolo per la potenza dell'albero.

& nbsp;

Altri articoli sull'argomento

Direttamente alla selezione dei prodotti nel

PumpSelector

ULTIME NOTIZIE

MERCATO DEL LAVORO