Endress + Hauser tiene testa alla crisi

22.02.2021
Articolo tradotto a macchina
  Passa all'originale
Endress + Hauser ha superato in buona forma l'anno di crisi 2020. Tuttavia, le vendite consolidate del Gruppo sono diminuite - fortemente influenzate dagli effetti del cambio - di quasi il 3% a poco meno di 2,6 miliardi di euro. Anche una forte attività di laboratorio potrebbe compensare solo parzialmente le carenze nell'automazione dei processi, che è stata colpita più duramente dagli effetti della pandemia di coronavirus.
Endress + Hauser tiene testa alla crisi

Endress + Hauser ha colmato la distanza fisica dai clienti nella pandemia con la vicinanza digitale ed emotiva. (Fonte immagine: Endress + Hauser AG)

Mentre lo sviluppo delle vendite lo scorso anno è stato ben al di sotto degli obiettivi, il Gruppo ha mantenuto i profitti a un livello elevato. "La solidità finanziaria di Endress + Hauser non ha sofferto durante la crisi", ha sottolineato il dott. Luc Schultheiss, Chief Financial Officer. L'azienda è stata in grado di evitare il lavoro di breve durata e anche un lieve aumento dell'occupazione. Alla fine del 2020, Endress + Hauser contava più di 14.400 dipendenti in tutto il mondo, oltre 100 in più di un anno fa.

Endress + Hauser è sempre rimasta in grado di fornire risultati nonostante la pandemia. "Abbiamo colmato la distanza fisica dai nostri clienti con una vicinanza digitale ed emotiva", ha affermato Matthias Altendorf, CEO. Vede l'azienda ben attrezzata, anche se i prossimi mesi continueranno ad essere dominati dalla crisi del coronavirus: “La nostra forza innovativa è ininterrotta. Endress + Hauser lancerà più innovazioni di prodotto nel 2021 che mai. "

L'impatto della pandemia continua a colpire in modo molto diverso le singole regioni di mercato, i settori dei clienti e i settori di attività. Tuttavia, Endress + Hauser ha iniziato bene l'anno in corso. Il Gruppo prevede una crescita nel range percentuale a una cifra nel 2021, ma vede i profitti sotto pressione crescente. L'azienda non prevede una ripresa fondamentale dell'economia globale fino alla fine dell'anno.

Endress + Hauser presenterà i dati finanziari 2020 verificati il 4 maggio 2021 a Basilea, in Svizzera.

Altri articoli sull'argomento

Endress+Hauser su un ulteriore percorso di crescita

13.10.2021 -

Endress+Hauser ha investito circa 46 milioni di euro nell’espansione della sua sede di Maulburg, in Germania. Il progetto, che ha richiesto quasi due anni per essere completato, comprende un nuovo edificio per la produzione e gli uffici con oltre 17.000 piedi quadrati di spazio, oltre a un parcheggio. L’espansione è avvenuta in risposta alla forte crescita nel settore della tecnologia di misurazione del livello e della pressione.

Leggi tutto
Direttamente alla selezione dei prodotti nel

PumpSelector

ULTIME NOTIZIE

MERCATO DEL LAVORO