Primo sviluppo di KTR Think Tank

09.02.2021
Articolo tradotto a macchina
  Passa all'originale
KTR ha sviluppato un nuovo giunto polivalente sfruttando una nuova e molto ampia gamma di applicazioni nei settori relativi agli azionamenti principali e ausiliari nell'ingegneria meccanica e impiantistica.
Primo sviluppo di KTR Think Tank

EVOLASTIC (Fonte immagine: KTR Systems)

L'EVOLASTIC, privo di gioco e torsionalmente morbido, sarà disponibile in dieci taglie e ciascuna in dieci versioni base per coppie nominali da 100 a 5.600 Nm.

Il cuore dell'EVOLASTIC è costituito da un elemento in elastomero antiscivolo che trasmette la coppia ai contatti tramite ganasce in alluminio vulcanizzato. I collegamenti in elastomero al mozzo o alla flangia sono assicurati da raccordi a vite radiali e assiali. Il design assicura una trasmissione affidabile della coppia insieme a una precompressione precisa nell'elastomero. Il giunto richiede poca manutenzione ed è in grado di compensare disallineamenti angolari permanenti fino a 3 ° nel piano omocinetico.

"Grazie alle sue caratteristiche torsionalmente morbide, EVOLASTIC raggiunge le vibrazioni e l'isolamento acustico richiesto nella trasmissione. Oltre alla trasmissione della coppia, il giunto compensa anche il disallineamento assiale, radiale e angolare e assorbe elasticamente i sovraccarichi", Jochen Exner, Innovation Manager di KTR think tank a Hilden, in Germania, dice.

L'EVOLASTIC amplia la gamma di giunti KTR con un tuttofare privo di gioco e torsionalmente morbido, ad esempio per applicazioni con azionamenti a controllo di frequenza o motori I. C. Il nuovo giunto sarà disponibile in dieci taglie e ciascuna in dieci versioni base per coppie nominali da 100 a 5.600 Nm.

L'EVOLASTIC è il primo sviluppo a evolversi dal nostro think tank che ha aperto a Hilden nel 2019. Il prossimo accoppiamento sviluppato nel think tank è già a buon punto e sarà introdotto nella primavera del 2021.

Altri articoli sull'argomento

Business Magazine CAPITAL sceglie SEEPEX come “Campione della trasformazione digitale”

01.10.2021 -

L’ingegneria meccanica classica ha un futuro, ed è spesso digitale. SEEPEX è stata ancora una volta onorata per aver sfruttato con successo le opportunità offerte dalla digitalizzazione per i suoi prodotti. Lo studio di benchmarking condotto dalla rivista economica Capital e da Infront Consulting Company ha nominato l’azienda di Bottrop “Campione della Trasformazione Digitale”.

Leggi tutto