Motopompa a tubo diviso

Articolo tradotto a macchina
  Passa alla versione inglese
Le motopompe in scatola sono pompe a funzionamento bagnato in cui tutti i componenti rotanti all'interno del motore in scatola vengono lavati dal fluido pompato.

Ciò elimina la necessità di tenuta dell'albero per mezzo di un premistoppa o di una tenuta meccanica, necessaria per altri tipi di pompe.

Il fluido pompato serve sia a lubrificare i cuscinetti del motore (cuscinetti a strisciamento) sia a raffreddare l'interno del rotore. Questo cosiddetto spazio umido è isolato dall'atmosfera o dall'avvolgimento del motore da una lattina. Questo barattolo ha uno spessore medio della parete di soli 0,1-0,3 mm ed è realizzato in acciaio altolegato non magnetico. Il canister è sigillato staticamente mediante guarnizioni O-ring.

Funzione / caratteristica
Il vantaggio di questa costruzione è chiaramente che è completamente esente da manutenzione. Nessuno scambio o messaggio, nessuno scambio di elementi di tenuta, ma perfetto funzionamento durante tutto il tempo di funzionamento.

La scorrevolezza di questo design è notevole. Oltre alle proprietà di smorzamento dell'acqua, in cui si muovono le parti rotanti, la ragione di questa scorrevolezza è il cuscinetto di scorrimento del rotore. Ciò elimina tutti i rumori di rotolamento o rotolamento che si verificano nei cuscinetti volventi z. B. può avvenire per mezzo di cuscinetti a sfera.

Non solo il buon funzionamento, ma anche la durata e il grado di suscettibilità al guasto sono influenzati in modo decisivo da questo componente.

Il design del cuscinetto è una delle caratteristiche progettuali più importanti delle pompe a rotore bagnato. Oltre alla progettazione strutturale dei cuscinetti, l'accoppiamento del materiale del cuscinetto è di importanza decisiva per la sicurezza operativa della pompa. Nella pratica hanno prevalso le seguenti combinazioni:

  • Albero in ceramica / cuscinetto in ceramica
  • Albero in acciaio al cromo temprato / cuscinetto in carbonio.

Il cuscinetto in ceramica, l'albero e il cuscinetto realizzati con lo stesso materiale, un accoppiamento che contraddice la teoria tradizionale dei cuscinetti, ha un'usura minima dei cuscinetti sulla base del materiale estremamente duro e fragile in ceramica di ossido di alluminio con una lubrificazione ottimale dei cuscinetti. Tuttavia, se non è richiesta una corretta lubrificazione, ad es. B. Marcia a secco per accumulo d'aria o formazione di vapore in caso di surriscaldamento, sussiste il rischio di intasamento dopo breve tempo. Inoltre, lo stelo in ceramica è relativamente suscettibile alla rottura se sottoposto a sollecitazioni meccaniche, ad esempio a causa delle vibrazioni del trasporto o quando si tenta di sbloccarlo a causa dell'inclinazione con un cacciavite.

Al contrario, il cuscinetto a due materiali - albero in acciaio al cromo temprato / cuscinetto in carbonio - mostra le ottime proprietà di funzionamento a secco o di emergenza dei cuscinetti in carbonio impregnato di metallo. Inoltre, c'è la proverbiale resistenza alla rottura dell'albero in acciaio temprato contro urti e vibrazioni.

Comportamento operativo
Sulla base di decenni di pratica con milioni di pompe, una media statistica in condizioni operative normali e in base al design della pompa ha portato a una durata di servizio di circa 40.000-70.000 ore di funzionamento. Ciò corrisponde a una media di 8-12 anni con il normale funzionamento in riscaldamento. La funzionalità ottimale di questa costruzione è sottolineata anche dal fatto che alcune pompe a umido funzionano da più di 15-20 anni (oltre 100.000 ore di funzionamento) senza malfunzionamenti e manutenzione.

Le pompe a umido nella tecnologia degli edifici hanno costantemente il controllo della velocità dei motori di azionamento come caratteristica speciale. Nel frattempo, i controlli commutabili manualmente non sono più consentiti per le nuove installazioni in molti paesi e sono stati ampiamente sostituiti da controlli automatici.

Altri articoli sull'argomento

Direttamente alla selezione dei prodotti nel

PumpSelector

ULTIME NOTIZIE

MERCATO DEL LAVORO