La Fondazione Grundfos presenta un film sceneggiato che mette in evidenza la crisi idrica globale

08.12.2021
Articolo tradotto a macchina
  Passa all'originale
INTO DUST è ora disponibile su WaterBear, un'innovativa piattaforma di streaming che mostra documentari pluripremiati e contenuti originali che abbracciano biodiversità, comunità e azione per il clima. La Grundfos Foundation è orgogliosa di avere INTO DUST come parte del lancio globale di WaterBear a dicembre.
La Fondazione Grundfos presenta un film sceneggiato che mette in evidenza la crisi idrica globale

Il film sponsorizzato dalla Grundfos Foundation sarà disponibile in 194 paesi per la visione gratuita sulla piattaforma WaterBear. (Fonte immagine: Fondazione Grundfos)

Secondo le Nazioni Unite, quattro miliardi di persone, ovvero due terzi della popolazione mondiale, vivono in condizioni di grave scarsità d'acqua almeno un mese all'anno. Circa mezzo miliardo di persone ogni giorno affronta una grave scarsità d'acqua. Si prevede che questa quantità aumenterà drasticamente verso il 2050 a causa del cambiamento climatico e mette davvero in prospettiva i problemi che stiamo affrontando. L'accesso all'acqua potabile è un diritto umano ed è quindi imperativo ampliare la consapevolezza sui problemi di accesso all'acqua potabile e sulle potenziali soluzioni.

INTO DUST è un film sceneggiato basato su una storia vera e importante che porta l'attenzione sul valore dell'acqua celebrando coloro che lavorano incessantemente per garantire le soluzioni necessarie. Questo docudrama, diretto dal regista premio Oscar Orlando von Einsiedel, racconta la straordinaria storia di Perween Rahman, una donna che ha sacrificato tutto per fornire acqua pulita e sicura alle comunità più povere di Karachi.

Commentando il lancio di WaterBear, Kim Nøhr Skibsted, Direttore Esecutivo, Grundfos Foundation, ha dichiarato: "INTO DUST descrive chiaramente i pericoli della crescente crisi idrica in tutto il mondo. Con l'impatto devastante del cambiamento climatico, questo peggiorerà solo se lo facciamo non agire ora. Con una comprensione più profonda dei problemi dell'acqua e del clima, e di ciò che è in gioco per tutti, le persone possono riunirsi più facilmente per lavorare sulle soluzioni. "

Ha inoltre aggiunto: "Vogliamo assicurarci che il film raggiunga il maggior numero possibile di persone in tutto il mondo. Con la crescente portata globale di WaterBear e la semplicità di accesso ad esso, speriamo che il messaggio di INTO DUST venga ulteriormente amplificato."

Mentre INTO DUST si concentra sullo sforzo eroico di una donna per combattere l'ingiustizia delle comunità povere che devono pagare prezzi elevati per l'acqua che è loro di diritto, è ambientato sullo sfondo di una crisi idrica globale. Le città di tutto il mondo stanno già affrontando un grave stress idrico e questo non farà che aumentare nei prossimi anni.

Orlando von Einsiedel, direttore di INTO DUST, ha dichiarato: “Questa è una storia che mi ha davvero parlato su più livelli; Il coraggio di Perween Rahman e di sua sorella Aquila Ismail; una storia sulla perdita di un fratello, qualcosa che ho vissuto nella mia vita; e lo spettro terrificante di un mondo minacciato dalla scarsità d'acqua. Volevamo rendere omaggio alla vita e al lavoro straordinari di Perween Rahman, realizzando anche un film che ha acceso una conversazione sull'uso e il consumo dell'acqua. Ci siamo allontanati da un formato documentario per raccontare una narrativa di docudrama a cui speriamo che le persone possano connettersi emotivamente. Quello che volevamo anche dimostrare è che quando l'acqua inizia a scarseggiare, non significa solo che i rubinetti si esauriscano. Gli effetti si fanno sentire attraverso tutti gli aspetti della società: sociali, economici, politici e ambientali. Siamo davvero lieti di collaborare con WaterBear per condividere questa storia con il pubblico di tutto il mondo. Sono un partner ideale per questo film, dato che sono una piattaforma di streaming interattiva dedicata al futuro del nostro pianeta e incoraggia i loro membri a fare la differenza".

Ellen Windemuth, CEO di WaterBear, ha dichiarato: "Siamo entusiasti di lanciare INTO DUST al nostro pubblico attivo e in crescita come parte del nostro lancio globale. L'acqua, spesso definita come il nuovo petrolio, sta diventando un bene raro che porta grandi svantaggi ai paesi in via di sviluppo. Speriamo che questa toccante storia aumenti la consapevolezza della crisi idrica globale e incoraggi i nostri membri ad agire”.

Altri articoli sull'argomento

La Fondazione Grundfos sponsorizza INTO DUST

26.08.2021 -

La Fondazione Grundfos è orgogliosa di collaborare con il regista premio Oscar Orlando von Einsiedel per presentare INTO DUST. Questo film sceneggiato si basa su una storia vera e importante che porta l’attenzione sul valore dell’acqua celebrando coloro che lavorano incessantemente per garantire le soluzioni necessarie.

Leggi tutto

Grundfos SCALA1 con controllo intelligente della pompa

24.08.2021 -

Poiché i proprietari di case guardano sempre più alla digitalizzazione per rendere il loro spazio abitativo più semplice, confortevole ed efficiente, Grundfos ha annunciato il lancio di SCALA1 in Malesia. Questa innovativa pompa di aumento dell’acqua offre una connettività intelligente che consente il controllo dei sistemi idrici domestici, direttamente dal tuo smartphone.

Leggi tutto

Wilo: Insieme per una maggiore protezione del clima

13.08.2021 -

L’elettricità svolge un ruolo fondamentale nello sviluppo della regione dell’Africa sub-sahariana: trattamento dell’acqua, catene di raffreddamento, elettricità, internet – e tutto questo in modo trasparente e sicuro. L’impresa sociale Africa GreenTec sta ora facendo un grande passo in questa direzione introducendo i cosiddetti ImpactSites.

Leggi tutto