EurEau: Valorizzare i nostri servizi idrici

10.11.2021
Articolo tradotto a macchina
  Passa all'originale
La COP26 sta focalizzando l'attenzione sui cambiamenti climatici. Sebbene l'acqua sia la spina dorsale della nostra economia e della nostra società, è anche fortemente influenzata dai cambiamenti dei modelli meteorologici. I politici e le nostre società nel loro insieme devono sviluppare una migliore comprensione del valore dei servizi idrici in modo che gli operatori idrici possano assumersi la loro responsabilità di garantire acqua potabile sicura sufficiente e acque reflue adeguatamente trattate per le generazioni future.
EurEau: Valorizzare i nostri servizi idrici

Fonte immagine: EurEau - Federazione europea delle associazioni nazionali dei servizi idrici

Il cambiamento climatico sta influenzando direttamente e in modo significativo ognuno di noi. I leader mondiali che si incontrano nell'ambito della COP26 devono affrontare i servizi idrici se vogliono mitigare e adattarsi al cambiamento climatico che ci circonda. Affrontare questa sfida inizia con la valorizzazione dei nostri servizi idrici.

Questo è il motivo per cui EurEau, la Federazione europea delle associazioni nazionali dei servizi idrici, sta ricordando ai responsabili politici di tutta Europa di considerare i servizi idrici una priorità nello sviluppo della legislazione.

“Mentre quasi tutti in Europa godono di servizi idrici affidabili ogni giorno, c'è pochissima comprensione della complessità dei servizi idrici e di come i responsabili politici e i consumatori di acqua possono aiutare a garantire servizi idrici affidabili oggi e per le generazioni a venire. Mitigare il cambiamento climatico e consentire al servizio idrico di adattarsi alle sue conseguenze sono aspetti chiave in questo contesto", ha affermato Klara Ramm, presidente del Gruppo di lavoro congiunto EurEau sul valore dei servizi idrici.

La realtà è che il cambiamento climatico sta già influenzando direttamente e in modo significativo molti fornitori di servizi idrici nella maggior parte dell'Europa, determinando periodi più frequenti o intensi di siccità, ondate di calore o temporali, e in più luoghi.

Il nostro settore sta lavorando per mitigare e adattarsi ai cambiamenti climatici, riducendo il nostro consumo di energia e acqua e riciclando e ripristinando le risorse. I consumatori devono capire come funzionano i loro servizi idrici in modo che possano apprezzarne il valore e supportare le misure di adattamento climatico che gli operatori idrici devono mettere in atto per garantire a tutti noi un approvvigionamento idrico adeguato in futuro. Questo è il motivo per cui EurEau sta mettendo in evidenza il ruolo vitale che l'acqua svolge in tutte le nostre vite e perché i responsabili politici devono tener conto dell'acqua quando elaborano la legislazione.

Fonte: EurEau

Altri articoli sull'argomento

Wilo sostiene l’irrigazione sostenibile in Uzbekistan

26.11.2021 -

Nell’ambito del programma di sovvenzioni develoPPP, Wilo e il GIZ (Deutsche Gesellschaft für Internationale Zusammenarbeit) stanno cooperando per promuovere e sviluppare le energie rinnovabili in Uzbekistan. In qualità di uno dei produttori mondiali di pompe e sistemi di pompaggio, Wilo contribuisce con la propria esperienza tecnica e sostiene l’istruzione e il trasferimento di conoscenze tra gli attori politici e agricoli della regione.

Leggi tutto

Xylem chiede al settore idrico di aderire all’impegno “Race to Zero” sulle emissioni

26.10.2021 -

La società globale di tecnologia idrica, Xylem, ha invitato i leader e le organizzazioni del settore idrico a unirsi a una spinta globale alla sostenibilità per ridurre le emissioni di gas serra legate ai sistemi idrici e alla gestione dell’acqua. L’incoraggiamento arriva dopo l’annuncio del mese scorso secondo cui Xylem aveva formalizzato il suo impegno a raggiungere emissioni nette di carbonio pari a zero lungo la sua catena del valore prima del 2050*.

Leggi tutto

Il World Hydropower Congress 2021 si conclude con un momento storico per il settore idroelettrico

29.09.2021 -

La scorsa settimana si è concluso il Congresso mondiale dell’energia idroelettrica 2021. L’evento con più di 6000 partecipanti si è svolto per tutto il mese di settembre, con il tema “Le energie rinnovabili che lavorano insieme in un mondo interconnesso” e con il patrocinio del Presidente del Costa Rica, sostenuto dall’Instituto Costarricense de Electricidad.

Leggi tutto

KBL presenta le pompe sommergibili Borewell da 4 pollici della serie NEO

28.09.2021 -

Kirloskar Brothers Limited ha lanciato una nuova serie di pompe sommergibili Borewell collaudate nel tempo: la serie NEO da 4 pollici. Questa nuova serie di pompe sommergibili Borewell è versatile. Sono stati progettati per soddisfare efficacemente le esigenze dei mercati di approvvigionamento idrico rurale, domestico e comunitario, compresi i settori dell’agricoltura, dell’edilizia e delle costruzioni.

Leggi tutto