Wilo: Insieme per una maggiore protezione del clima

13.08.2021
Articolo tradotto a macchina
  Passa all'originale
L'elettricità svolge un ruolo fondamentale nello sviluppo della regione dell'Africa sub-sahariana: trattamento dell'acqua, catene di raffreddamento, elettricità, internet - e tutto questo in modo trasparente e sicuro. L'impresa sociale Africa GreenTec sta ora facendo un grande passo in questa direzione introducendo i cosiddetti ImpactSites.
Wilo: Insieme per una maggiore protezione del clima

ImpactSites mira a migliorare la vita delle persone attraverso l'elettricità sostenibile e l'acqua potabile pulita. (Fonte immagine: Africa GreenTec)

Sono concetti olistici volti a migliorare la produttività e le condizioni di vita delle persone attraverso la generazione di energia sostenibile basata sull'energia solare. Il progetto è sostenuto tecnologicamente e finanziariamente dalla società Wilo e dalla Fondazione Wilo.

Oltre a fornire soluzioni tecniche innovative, il Gruppo Wilo contribuisce ai costi del progetto con una somma di 30.000 euro. "Insieme ai nostri partner di rete internazionale, stiamo portando avanti soluzioni orientate al futuro e rispettose del clima. Il nostro punto di riferimento qui sono gli obiettivi di sostenibilità definiti dalle Nazioni Unite. Firmando l'UN Global Compact nel 2018, noi come Wilo Group abbiamo sottolineato il nostro impegno nel contribuire agli obiettivi internazionali di sostenibilità. Il progetto in Senegal è un'espressione visibile di questa ambizione", sottolinea Oliver Hermes, Presidente e CEO del Gruppo Wilo. Nel 2019, lo specialista in tecnologia è stato selezionato dalle Nazioni Unite per far parte dell'esclusivo network globale "50 Sustainable & Climate Leaders". "Stiamo rispondendo a un mondo pieno di sfide complesse e multistrato in diversi modi, sia con innovazioni di prodotto che con il nostro impegno attivo in collaborazioni e reti. Perché una cosa è chiara per noi: insieme puoi ottenere e cambiare molto più che da solo", afferma Georg Weber, CTO di Wilo.

Wilo & Africa GreenTec: soluzioni pragmatiche con un sistema
La fornitura sicura di energia e acqua potabile è una delle principali sfide globali del nostro tempo, soprattutto nei 49 paesi dell'Africa subsahariana. Come parte della sua esplicita strategia di sostenibilità, il Gruppo Wilo si impegna a fornire a 100 milioni di persone l'accesso all'acqua pulita entro il 2025.
In collaborazione con il Ministero federale tedesco per la cooperazione e lo sviluppo economico (BMZ), il governo senegalese, la comunità di N'Diob nel Senegal centrale e con il supporto scientifico dell'Università tecnica di Monaco, lo specialista in tecnologia Wilo sta sponsorizzando il progetto di l'impresa sociale tedesca Africa GreenTec insieme alla Fondazione Wilo. "Siamo lieti di agire al fianco di partner esperti e di comprovati esperti per dare un contributo concreto al benessere delle persone nella regione. Il BMZ ha stabilito un ombrello concettuale per lo sviluppo sostenibile della popolazione con il Piano Marshall per Africa. Attraverso la cooperazione con partner già stabiliti a livello locale, come Africa GreenTec, offriamo soluzioni pragmatiche e contribuiremo così a migliorare le condizioni di vita delle persone, creando prospettive e quindi eliminando anche le cause della migrazione forzata", Kay Hoffmann, Direttore H2 & ; Business Development Africa a Wilo, è convinto.

N'diob: comunità senegalese con una visione verde
La comunità di N'diob è un progetto pilota per la futura realizzazione dei cosiddetti ImpactSites in Senegal. Qui, intere comunità di villaggi nelle regioni rurali sono fornite di elettricità e dotate di moderne tecnologie, garantendo, tra le altre cose, l'accesso all'acqua potabile. L'intera comunità ha anche una visione ecologica, guidata dal suo sindaco e attivista ambientale Oumar Ba: N'diob vuole diventare una comunità agricola biologica autosufficiente e indipendente dalle importazioni. La base per questo sono soluzioni energetiche da fonti rinnovabili e partner sostenibili per costruire le catene del valore associate.

La Fondazione Wilo sostiene il progetto di imprenditoria sociale con una grande donazione
La realizzazione del progetto è resa possibile anche da un'importante donazione di 150.000 euro da parte della Fondazione Wilo. Dal punto di vista dei contenuti, la Fondazione Wilo si concentra sui temi dell'ambiente, della protezione del clima e, in particolare, dell'acqua come risorsa. Inoltre, fedele al suo motto di finanziamento 'empowering young', la fondazione si preoccupa dei giovani e del miglioramento della loro situazione educativa e delle condizioni di vita. "L'aspirazione e l'approccio sostenibile di questo multiforme progetto di imprenditoria sociale si adatta bene al nostro orientamento e ai valori fondamentali che si riflettono nei principi di vita della famiglia di fondatori Opländer, nonché nella cultura aziendale di Wilo", afferma Evi Hoch, membro del consiglio di amministrazione della Fondazione Wilo, riassumendo l'impegno della fondazione.

Fonte: WILO SE

Altri articoli sull'argomento

L’industria dei macchinari per l’edilizia e l’industria mineraria si prepara al bauma 2022

21.01.2022 -

Più di 10 mesi prima dell’apertura del bauma a Monaco dal 24 al 30 ottobre, la principale fiera mondiale di macchine edili, macchine per materiali da costruzione, macchine da miniera, veicoli da costruzione e macchine edili si aspetta un livello di partecipazione molto elevato: il 97% di lo spazio disponibile è già stato confermato dalle aziende espositrici.

Leggi tutto

Wilo sostiene l’irrigazione sostenibile in Uzbekistan

26.11.2021 -

Nell’ambito del programma di sovvenzioni develoPPP, Wilo e il GIZ (Deutsche Gesellschaft für Internationale Zusammenarbeit) stanno cooperando per promuovere e sviluppare le energie rinnovabili in Uzbekistan. In qualità di uno dei produttori mondiali di pompe e sistemi di pompaggio, Wilo contribuisce con la propria esperienza tecnica e sostiene l’istruzione e il trasferimento di conoscenze tra gli attori politici e agricoli della regione.

Leggi tutto