Stazioni di pompaggio prefabbricate per aiutare gli sforzi di gestione delle inondazioni e delle acque reflue nelle Filippine

24.08.2020
Articolo tradotto a macchina
  Passa all'originale
Grundfos Filippine, leader mondiale nelle soluzioni di pompe avanzate e nelle tecnologie idriche, ha lanciato le sue stazioni di pompaggio prefabbricate (PPS) per aiutare a soddisfare le crescenti esigenze di gestione delle inondazioni e delle acque reflue del paese.
Stazioni di pompaggio prefabbricate per aiutare gli sforzi di gestione delle inondazioni e delle acque reflue nelle Filippine

PPS Design (Fonte immagine: Grundfos)

Con la crescita dell'economia e la rapida urbanizzazione nelle Filippine, il paese sta affrontando sfide significative in termini di acqua e servizi igienici. Circa sette milioni dipendono da fonti d'acqua non sicure e non sostenibili e 24 milioni non hanno accesso a servizi igienici migliori *. Poiché il governo delle Filippine si è preparato per affrontare le questioni della copertura dei servizi idrici e igienico-sanitari universali entro il 2028, una tecnologia affidabile e intelligente giocherà un ruolo fondamentale nel consentire questa trasformazione. Il PPS è una soluzione chiavi in mano sostenibile che riduce notevolmente i tempi di installazione, i costi di messa in servizio e lo spazio necessario.

Il PPS è progettato per essere efficiente dal punto di vista energetico e funzionare in modo affidabile a lungo termine. Le stazioni di pompaggio tradizionali sono realizzate in calcestruzzo gettato in loco, il che significa che è suscettibile alla corrosione e alle perdite nel tempo. Poiché il PPS è realizzato in plastica resistente, la sua maggiore durata abbinata a un sistema di controllo avanzato significa operazioni ottimizzate e, a sua volta, un maggiore risparmio energetico.

Jonathan Breton, Direttore generale, Grundfos Filippine, ha dichiarato: “Il PPS richiede anche solo un breve lasso di tempo di costruzione. Rispetto alle tradizionali stazioni di pompaggio, il PPS viene prodotto nello stabilimento Grundfos e inviato al sito come pacchetto completo, rendendo l'installazione più semplice e solitamente completata entro 24 ore. Ciò riduce i tempi di installazione fino all'80%, garantendo interruzioni minime per le persone e le infrastrutture. Con il blocco dovuto alla pandemia COVID-19, la soluzione PPS aiuterà in modo significativo a completare l'installazione più velocemente ed evitare potenziali costi aggiuntivi e ritardi ".

Oltre al controllo delle inondazioni, un'altra applicazione chiave per PPS è nella gestione delle acque reflue. Giocando un ruolo chiave nel processo di gestione delle acque reflue, le stazioni di pompaggio sono progettate per raccogliere e trasportare le acque reflue e l'elevata durabilità del PPS garantisce il minimo disturbo a qualsiasi sistema idrico. Questa soluzione può svolgere un ruolo chiave nelle aree urbane e remote e creare un sistema di gestione delle acque reflue decentralizzato affidabile.

Il PPS è una soluzione ideale per la gestione delle acque reflue nelle destinazioni turistiche e negli hotel. Grundfos ha recentemente installato la sua prima soluzione PPS a Lio, una tenuta turistica le cui strutture per l'acqua e le acque reflue sono di proprietà e gestite dalla Business Unit di Manila Water, Estate Water (EW), che si trova a El Nido, Palawan.

Commentando il motivo per cui EW ha optato per la soluzione di Grundfos, Benson Cruz, responsabile dei servizi tecnici, ha dichiarato: "Lio alza costantemente il livello del turismo sostenibile. Pertanto, la nostra scelta più ovvia è stata quella delle stazioni di pompaggio prefabbricate di Grundfos in quanto ci ha aiutato a ridurre non solo il nostro impatto ambientale complessivo, ma anche il costo del progetto. Ha anche un ingombro ridotto: il design originale della stazione di sollevamento era di 60 metri quadrati e il PPS e il controller di Grundfos hanno preso solo 36 metri quadrati ".

Commentando l'efficienza di PPS, Jon Remulla, Segment Manager di WU, Grundfos Filippine, ha dichiarato: "Poiché il PPS è dotato di azionamento a frequenza variabile e controlli dedicati, aiuta anche a ridurre il consumo di energia ei costi energetici rispettivamente del 30% e del 35%".

Con oltre 40 anni di esperienza a livello globale, la soluzione PPS di Grundfos ha dimostrato la sua qualità ed efficacia in diversi progetti per varie applicazioni nel sud-est asiatico. Al di fuori del sud-est asiatico, la Cina ha oltre un migliaio di installazioni di PPS per soddisfare l'elevata domanda derivante dalla rapida urbanizzazione del paese, per varie applicazioni tra cui il pompaggio delle acque reflue, il drenaggio e il controllo delle inondazioni.

& nbsp;

* Fonte: www.water.org

Fonte: Grundfos

Altri articoli sull'argomento

500 miliardi di galloni d’acqua impediti dalle inondazioni delle comunità nel 2021 utilizzando la tecnologia Xylem

03.06.2022 -

Le soluzioni della società globale di tecnologia idrica Xylem, hanno aiutato a prevenire oltre 500 miliardi di galloni di acqua inquinata dalle inondazioni delle comunità nel 2021, secondo il suo rapporto annuale sulla sostenibilità. Il rapporto mette in evidenza il lavoro della Società con clienti e partner per risolvere le più grandi sfide idriche del mondo.

Leggi tutto

196 Attuatori AUMA PROFOX per centrale frigorifera di Dubai

06.05.2022 -

AUMA ha consegnato 196 dei suoi attuatori elettrici PROFOX a un impianto di teleraffreddamento a Dubai. Emirates Central Cooling Systems Corporation (EMPOWER), il principale fornitore di teleraffreddamento negli Emirati Arabi Uniti, ha utilizzato le unità PROFOX per sostituire gli attuatori pneumatici con prestazioni inferiori nel suo stabilimento di Palm Jumeirah, un gruppo di isole artificiali a Dubai.

Leggi tutto