Rivertrace cerca più partner per promuovere la collaborazione digitale

03.11.2021
Articolo tradotto a macchina
  Passa all'originale
Lo specialista del monitoraggio del petrolio nell'acqua del Regno Unito Rivertrace è alla ricerca di più partner per aiutare a semplificare le operazioni, migliorare il servizio e aumentare la conoscenza delle apparecchiature per i clienti attraverso soluzioni digitali. Dopo aver lanciato il suo portale Rivertrace Connected lo scorso anno e aver sviluppato la sua prima API il mese scorso, l'azienda spera di aggiungere ulteriore valore per i clienti consentendo lo scambio di dati con sistemi di gestione di navi e flotte più ampi.
Rivertrace cerca più partner per promuovere la collaborazione digitale

Il portale Rivertrace Connected consente agli operatori navali di registrare il proprio dispositivo, ricevere copie dei certificati di calibrazione e programmare promemoria per i requisiti di calibrazione in sospeso. (Fonte immagine: Rivertrace Ltd.)

Il portale Rivertrace Connected consente agli operatori navali di registrare il proprio dispositivo, ricevere copie dei certificati di calibrazione e programmare promemoria per i requisiti di calibrazione in sospeso. L'azienda ha sviluppato un'API (interfaccia di elaborazione delle applicazioni) che consente di utilizzare i dati in altre applicazioni come i sistemi di gestione della flotta.

Martin Saunders, Direttore delle operazioni, Rivertrace ha dichiarato: “Consentire agli utenti di visualizzare dati importanti dei dispositivi sui loro sistemi preferiti contribuirà a semplificare l'ambiente di lavoro digitale per i nostri clienti. Ma questo è solo l'inizio. Le nostre prime collaborazioni hanno evidenziato modi creativi per moltiplicare il valore dei dati e siamo entusiasti delle opportunità che dobbiamo ancora scoprire con i futuri partner".

Nell'ambito di una prima partnership, Rivertrace ha sviluppato un'API di bordo con la tecnologia marittima e la società di prevenzione dei rischi marini Prevention at Sea. Gli utenti del sistema di sicurezza della sentina in mare SMARTSAFE ORB possono integrarsi con il software del registro del petrolio elettronico di Prevention at Sea. L'API popola i dettagli di scarichi, guasti e allarmi nel software, con l'utente che conferma ogni transazione.

I dati del dispositivo di Rivertrace Connected sono stati integrati anche nella soluzione di reportistica di viaggio Podium Onboard di Stratum Five. I dati aiuteranno a far progredire le soluzioni ambientali e di conformità disponibili all'interno del sistema. Allo stesso modo, i dati di Rivertrace sono integrati nella piattaforma di analisi dei dati di bordo del software Shipmate Ship Management.

La seconda fase di questo progetto vedrà i dati sulle prestazioni e sulla conformità sotto forma di dati di scarico, manutenzione preventiva e informazioni sullo stato del sistema resi disponibili alla nostra base di clienti. I clienti possono visualizzarlo utilizzando il nostro portale, ospitato in modo sicuro su AWS o tramite API nel sistema che gestisce le loro operazioni sulla nave.

"Il valore che le soluzioni digitali possono aggiungere è limitato solo dalla nostra immaginazione e dalla nostra volontà di collaborare", ha aggiunto Martin Saunders. "Estendiamo un invito aperto alle aziende a venire a discutere di come possiamo lavorare insieme per aggiungere un vantaggio ancora maggiore ai nostri clienti comuni".

Altri articoli sull'argomento

NLMK Europe amplia il programma di monitoraggio delle risorse con la tecnologia AI di Samotics

13.10.2021 -

Il produttore di acciaio NLMK Europe sta ampliando il suo programma per monitorare lo stato di salute delle risorse critiche dopo aver completato con successo un progetto pilota con una nuova tecnologia di apprendimento automatico presso il suo laminatoio a caldo di NLMK La Louvière, in Belgio. La società prevede di implementare il sistema SAM4 della società tecnologica olandese Samotics negli altri suoi siti in Europa.

Leggi tutto

Business Magazine CAPITAL sceglie SEEPEX come “Campione della trasformazione digitale”

01.10.2021 -

L’ingegneria meccanica classica ha un futuro, ed è spesso digitale. SEEPEX è stata ancora una volta onorata per aver sfruttato con successo le opportunità offerte dalla digitalizzazione per i suoi prodotti. Lo studio di benchmarking condotto dalla rivista economica Capital e da Infront Consulting Company ha nominato l’azienda di Bottrop “Campione della Trasformazione Digitale”.

Leggi tutto