Le pompe Sulzer aiutano a rendere più verde il deserto

29.09.2021
Articolo tradotto a macchina
  Passa all'originale
Le pompe ad alta efficienza svolgono un ruolo centrale nell'impianto egiziano di trattamento, riciclaggio e riutilizzo del drenaggio agricolo di Al Mahsama. Costruito sulle rive del Nuovo Canale di Suez nella regione egiziana del Sinai, l'impianto di trattamento delle acque di Al Mahsama da 100 milioni di dollari è il più grande del suo genere al mondo.
Le pompe Sulzer aiutano a rendere più verde il deserto

L'impianto di Al Mahsama è stato selezionato per il Global Water Awards Project of the Year 2020. (Fonte immagine: Metito)

L'impianto, inaugurato ufficialmente dal presidente del paese Abdel Fattah El Sisi nell'aprile 2020, produrrà acqua pulita sufficiente per irrigare 70.000 acri (283 chilometri quadrati) di terreno agricolo.

La sicurezza idrica è un problema sociale ed economico critico, specialmente nelle regioni aride. Il Nilo è sempre stata la fonte d'acqua più importante dell'Egitto, ma la crescente pressione sulle risorse del fiume ha portato il governo del paese a perseguire una strategia di diversificazione. L'ultimo elemento di tale strategia è un impianto di trattamento delle acque all'avanguardia di 42'000 metri quadrati (452'000 piedi quadrati), situato a ovest del Canale di Suez.

Ripristinare la sostenibilità
Il lago El Temsah, a ovest del Canale di Suez, è stato pesantemente inquinato da decenni di deflusso dalle fattorie della regione. L'impianto di Al Mahsama è stato progettato per invertire il declino ecologico del lago, catturando e trattando fino a 1 milione di metri cubi (35 milioni di piedi cubi) di acque reflue agricole al giorno.

La struttura di Al Mahsama è stata sviluppata da una joint venture (JV) che comprende Metito, il fornitore multinazionale di fama mondiale di soluzioni idriche ed energetiche alternative. La JV è stata informata di fornire un impianto affidabile ed efficiente, con un ingombro minimo, in grado di raggiungere bassi costi operativi e alti livelli di sostenibilità entro un tempo record di completamento in dodici mesi. Poiché le pompe sono tra la più grande fonte di domanda di energia in qualsiasi processo di trattamento delle acque, la scelta dell'attrezzatura giusta è stata fondamentale per il successo del progetto.

Trovare la soluzione migliore
Dopo una rigorosa valutazione tecnica e una procedura di gara competitiva, Al Mahsama JV ha selezionato Sulzer come fornitore principale di pompe per il progetto. Il riciclaggio delle acque reflue agricole è un processo altamente specializzato, che condivide alcune caratteristiche sia dell'acqua pulita che del trattamento delle acque reflue. In qualità di fornitore leader di soluzioni di pompaggio per entrambi i segmenti del mercato, Sulzer era ben posizionata per soddisfare i requisiti tecnici unici del progetto.

Gabriele Casella, Export Sales Manager, Sulzer Italia spiega: “Ognuna delle 28 installazioni di filtri a disco dell'impianto, ad esempio, utilizza una pompa verticale multistadio (VMS) Sulzer per il ricircolo dell'acqua di controlavaggio. Questo design fornisce un processo continuo, anche durante un controlavaggio. Il design del filtro a disco offre numerosi vantaggi rispetto alle tecnologie alternative e offre una qualità dell'effluente dell'acqua molto stabile. Gli esperti di pompe Sulzer hanno lavorato a stretto contatto con il produttore del sistema di filtri a disco per ottimizzare le pompe per l'applicazione."

Altrove nello stabilimento, dieci agitatori Sulzer Scaba vengono utilizzati per preparare e miscelare solfuro di alluminio e carbone attivo utilizzati nel processo di trattamento, mentre nell'impianto sono installate 27 pompe sommergibili Sulzer XFP. Con dimensioni da 14 kW a 30 kW, queste unità versatili svolgono una serie di compiti, tra cui la gestione delle perdite d'acqua, il drenaggio del surnatante dai chiarificatori e il drenaggio dei fanghi.

Nel portafoglio di prodotti forniti per il progetto, Sulzer ha specificato i suoi motori ad alta efficienza, che raggiungono livelli di risparmio energetico ai vertici della categoria. Operando a temperature inferiori rispetto ai modelli meno efficienti, questi motori offrono anche elevati livelli di affidabilità e una durata eccezionalmente lunga.

Design pluripremiato
L'impianto di Al Mahsama è stato ampiamente apprezzato dalla comunità ingegneristica. Il progetto è stato premiato come "Progetto infrastrutturale dell'anno" ai Construction Innovation Awards 2019 di Dubai, Best Water / Wastewater project di Engineering News-Record e CFI Best Recycling and Reuse Water Project, 2020. È stato anche selezionato per i Global Water Awards Progetto dell'anno 2020.

Conclude Gabriele: “In progetti come questo l'efficienza operativa è un fattore molto importante. Insieme all'esperienza di Sulzer nei processi di trattamento delle acque e alla qualità dei nostri prodotti, siamo stati in grado di offrire la migliore soluzione per il progetto”.

Fonte: Sulzer Ltd.

Altri articoli sull'argomento

Wilo sostiene l’irrigazione sostenibile in Uzbekistan

26.11.2021 -

Nell’ambito del programma di sovvenzioni develoPPP, Wilo e il GIZ (Deutsche Gesellschaft für Internationale Zusammenarbeit) stanno cooperando per promuovere e sviluppare le energie rinnovabili in Uzbekistan. In qualità di uno dei produttori mondiali di pompe e sistemi di pompaggio, Wilo contribuisce con la propria esperienza tecnica e sostiene l’istruzione e il trasferimento di conoscenze tra gli attori politici e agricoli della regione.

Leggi tutto

Watson-Marlow annuncia l’inizio di un nuovo stabilimento di produzione all’avanguardia

25.11.2021 -

Watson-Marlow è lieta di annunciare l’inizio del suo nuovo stabilimento di produzione all’avanguardia a Devens, nel Massachusetts. Una cerimonia di celebrazione si è tenuta giovedì 18 novembre al 16 Bulge Road a Devens MA. La nuova struttura sarà dedicata alla gamma di prodotti leader del settore Watson-Marlow, tra cui pompe peristaltiche, tubi, soluzioni per il percorso dei fluidi e componenti BioPure.

Leggi tutto

Sulzer apre un nuovissimo centro di assistenza a Birmingham

09.11.2021 -

A seguito del recente completamento del centro servizi appositamente costruito di Sulzer a Birmingham, la struttura è stata ufficialmente aperta da Sua Altezza Reale il Duca di Kent il 27 ottobre 2021. Completa di una gamma di nuove attrezzature e produzione additiva all’avanguardia e tecnologie digitali, il centro servizi rappresenta l’impegno di Sulzer a fornire la prossima generazione di servizi di eccellenza e fornirà supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7 ai clienti di tutto il mondo.

Leggi tutto