Il Knock Down Center in Vietnam ha avviato le operazioni

15.12.2020
Articolo tradotto a macchina
  Passa all'originale
EBARA Corporation sta rafforzando la sua catena di fornitura globale per migliorare la competitività della sua attività di pompe standard nei mercati esteri. In Vietnam, EBARA ha messo in funzione un Knock Down Center, una struttura per l'assemblaggio di pompe standard.

EBARA sta concentrando i suoi sforzi sul progresso del business delle pompe standard nei mercati esteri per raggiungere l'obiettivo di "Fornire acqua a 600 milioni di persone in tutto il mondo (circa il 7% della popolazione mondiale)" stabilito nella sua visione a lungo termine E-Vision 2030. Una misura consisteva nello stabilire sistemi di produzione e catena di fornitura per fornire prodotti in modo rapido ed efficiente che soddisfacessero le richieste del mercato globale in termini di prezzo, consegna e qualità.

Il Knock Down Center ha iniziato le operazioni a dicembre. La struttura detiene alcune parti di prodotti di pompe standard fabbricati nello stabilimento del Gruppo EBARA in Italia e le assembla in prodotti per la spedizione. In precedenza, ciascuna società del Gruppo EBARA nei paesi del Sudest asiatico gestiva il proprio inventario. Con l'istituzione del Knock Down Center, la società sarà in grado di controllare un adeguato inventario di prodotti e fornire al mercato del sud-est asiatico i prodotti in modo efficiente e secondo necessità. Ciò ridurrà i tempi di consegna e ridurrà i livelli di inventario.

Il Gruppo EBARA si concentrerà sul rafforzamento della propria attività di pompe standard espandendo la produzione e la capacità produttiva in tutto il mondo. Nel frattempo, EBARA amplierà le vendite nei mercati esteri costruendo una catena di fornitura solida e ottimale.

Altri articoli sull'argomento

Direttamente alla selezione dei prodotti nel

PumpSelector

ULTIME NOTIZIE

  • Eventi

    « Febbraio 2021 » loading...
    LMMGVSD
    1
    2
    3
    4
    5
    6
    7
    8
    9
    10
    11
    12
    13
    14
    15
    16
    17
    18
    19
    20
    21
    22
    23
    24
    25
    26
    27
    28
  • MERCATO DEL LAVORO