Grundfos procede all’acquisizione di Eurowater

23.06.2020
Articolo tradotto a macchina
  Passa all'originale
Grundfos ha stipulato un accordo per l'acquisizione di Eurowater. Questo segna un'importante pietra miliare negli sforzi continui dell'azienda per sperimentare soluzioni pionieristiche per affrontare le sfide idriche globali.

L'acquisizione è strettamente in linea con la strategia di Grundfos per rafforzare la sua leadership nell'innovazione nell'ambito della tecnologia idrica e supporta lo scopo dell'azienda di offrire soluzioni pionieristiche alle sfide mondiali in materia di acqua e clima e migliorare la qualità della vita delle persone.

“Eurowater offre un ampio portafoglio di soluzioni e una profonda conoscenza delle applicazioni di trattamento dell'acqua e degli utenti finali. Questo ci consentirà di rafforzare la nostra proposta di valore per i clienti. Una volta completata, questa acquisizione ci farà avanzare ulteriormente nel nostro importante lavoro per affrontare le sfide idriche su scala globale ", afferma Ulrik Gernow, Group Executive Vice President, CMO, presso Grundfos e continua:" Eurowater è un'azienda eccezionale e siamo davvero impressionati dalla sua organizzazione e dalle persone che abbiamo incontrato ”.

Le attività di Eurowater e Grundfos condividono molte somiglianze, tra cui una forte attenzione all'innovazione e l'offerta di prodotti di alta qualità e servizi a valore aggiunto ai clienti. Dal punto di vista culturale, le due organizzazioni si abbinano bene, essendo entrambe orientate allo scopo e altamente incentrate sul cliente.

“Non esiste un acquirente migliore! È con la massima tranquillità che lasciamo a Grundfos la proprietà del lavoro della nostra vita. Abbiamo rilevato l'azienda 17 anni fa dalla famiglia Scherfig, che è proprietaria dell'azienda sin dalla sua fondazione nel 1936. Con la portata e la presenza globali di Grundfos e la nostra vasta esperienza nella produzione di prodotti di prima classe, vediamo grandi opportunità per stimolare lo sviluppo di soluzioni innovative ed efficienti dal punto di vista idrico a vantaggio dei nostri numerosi clienti ", afferma Torben Buhl, amministratore delegato di Eurowater.

Con sede in Danimarca, Eurowater serve principalmente i mercati europei con una gamma di offerte per il trattamento dell'acqua, con un focus sui clienti dei settori industriale e municipale.

La transazione è soggetta ad approvazioni normative e dovrebbe essere chiusa durante l'autunno 2020.

Fonte: Grundfos

Altri articoli sull'argomento