Green Technologies Day 2013: il gas naturale come tecnologia ponte

19.06.2013
Articolo tradotto a macchina
  Passa all'originale

Questa era già la quarta volta che Lewa organizzava il Green Technologies Day. Con il motto "Il gas come fonte di energia: collegare la tecnologia all'era dell'idrogeno?", Esperti dell'industria e delle scienze hanno riferito sulla ricerca attuale e sull'uso della tecnologia moderna sul campo e hanno incoraggiato lo scambio di esperienze.

Green Technologies Day 2013: il gas naturale come tecnologia ponte

Al quarto Green Technologies Day organizzato da Lewa GmbH, esperti della ricerca e del settore hanno discusso del futuro del gas come fonte di energia e delle opzioni per l'utilizzo di GNL e GPL. (Fonte: Lewa GmbH / Woodside Energy)

Di fronte a un pubblico che va dagli utenti delle raffinerie e delle industrie a valle ai costruttori di sistemi per soluzioni di gas liquido e ai partner di Lewa, sono stati presentati argomenti tra cui nuovi modi per cisterne di veicoli con gas naturale e pompe criogeniche innovative.

Il gas come fonte di energia è ora una parte fissa del panorama energetico, acquisendo continuamente importanza come fornitura di calore o combustibile. Sempre con un occhio al futuro dell'approvvigionamento energetico, il quarto Green Technologies Day ha trattato in modo completo il gas naturale e liquido, indicando le opzioni per bypassare i combustibili fossili. Dopo un saluto dal Dr. Martin Fiedler, membro della direzione di Lewa GmbH, è subentrato Michael Schaarschmidt, responsabile della gestione dei prodotti presso Erdgas Mobil GmbH. Con il suo intervento su "Sfondo del boom globale del gas naturale e effetti sui mercati dei carburanti e dei veicoli", ha illuminato il boom del gas naturale e i rischi e le opportunità che rappresenta per l'industria tedesca del gas. Ha parlato del gas naturale come alternativa matura al petrolio con un alto potenziale di risparmio di CO2, considerandolo un risolutore di problemi per i produttori di veicoli. Ma allo stesso tempo, ha sottolineato la dipendenza del settore dei trasporti dal petrolio e problemi di prezzo che potrebbero sorgere. Christian Steger, CEO della società energetica Scharr Tec GmbH & amp; Co KG, introdotto ai fondamenti del gas liquido. Sotto il titolo "Gas liquido - combustibili fossili nel settore delle energie rinnovabili", ha spiegato le basi chimiche e fisiche del gas liquido, descrivendo le applicazioni in cui possono essere utilizzati come fonti di energia. Ha indicato una serie di vantaggi, come l'elevata densità di energia a basso volume e la semplicità delle opzioni di trasporto e stoccaggio.

Dopo questi colloqui introduttivi, l'ordine del giorno si è spostato sui rapporti di applicazioni di esempio concrete. Werner Hermeling ha iniziato con una conferenza su "Il processo flusso-pressione, un processo di base per il serbatoio del gas naturale e lo stoccaggio di energia". Formatosi come ingegnere in impianti chimici e sistemi di riscaldamento, è un consulente ingegneristico che ha sviluppato una stazione di rifornimento di gas naturale e un'unità di accumulo di energia che gli ha già vinto diversi premi. Il processo che ha sviluppato funziona con gas liquefatto estremamente freddo, ad esempio metano. Mediante una speciale disposizione della valvola, il materiale liquido può essere rigassificato utilizzando esclusivamente il calore ambiente, generando così un'alta pressione senza perdite. Viene quindi immagazzinato in unità di stoccaggio ad alta pressione e può essere utilizzato in una stazione di rifornimento flusso-pressione per il rifornimento di veicoli o nell'unità di accumulo di energia che Hermeling ha sviluppato per azionare le turbine.

Una tecnologia particolarmente interessante per il trasporto di gas liquido è stata affrontata da Rainer Dübi, capo del dipartimento di progettazione e produzione presso Burckhardt Compression AG, nel suo intervento "Sistemi di compressione per motori di navi alimentati a gas". Ha delineato i problemi che possono verificarsi durante il trasporto marittimo di gas naturale liquido a causa delle fluttuazioni di temperatura che portano a perdite per evaporazione, i cosiddetti gas di ebollizione. Utilizzando i compressori Laby sviluppati da Burckhardt, questi gas possono essere liquefatti senza olio senza contatto o utilizzati come carburante.

Fabien Wahl, responsabile dello sviluppo aziendale e del dipartimento di ricerca e sviluppo presso Nikkiso Cryo Inc., ha tenuto un discorso dal titolo "Pompe criogeniche per gas liquefatto" sulle pompe criogeniche sviluppate in modo sostenibile che si distinguono per la loro alta efficienza e lunga durata. Offrono soluzioni efficaci per la liquefazione, la rigassificazione e il rifornimento dei veicoli. Le pompe sono particolarmente rispettose dell'ambiente perché, grazie al loro design efficiente dal punto di vista energetico, non richiedono un raffreddamento speciale e nessuna lubrificazione speciale.

Una discussione finale sul podio ha raccolto scoperte e impressioni dai discorsi e sono state discusse tra i circa 40 membri del pubblico, con uno sguardo al futuro.

"Soprattutto il tema della mobilità ha assunto una grande importanza", riferisce Thomas Bökenbrink, Product Manager di Lewa. "Quali concetti possono essere implementati e come possiamo garantire l'accettazione delle nuove tecnologie? Un'auto a gas naturale deve essere riempita in modo diverso da una convenzionale. Il risultato è che spesso c'è molto scetticismo su questa tecnologia tra i consumatori. "

"La rivoluzione energetica non è comoda", concorda Rainer Sonnenfroh, un venditore nel settore dell'industria di processo. "Offre molte opportunità, ma comporta anche dei rischi. I colloqui e le discussioni che ne derivano hanno evidenziato in particolare che spetta davvero ai politici elaborare strategie per il futuro. Questo è l'unico modo efficace per lavorare con nuove fonti energetiche. "

I partecipanti al 4 ° Green Technologies Day sono giunti all'accordo sul fatto che il gas come tecnologia di ponte è una soluzione assolutamente ragionevole, ma solo per un po ': "Il ponte che costruiamo con il gas come fonte di energia non dovrebbe essere troppo lungo", spiega Bökenbrink . "Vengono bruciati combustibili fossili che danneggiano il clima. A lungo termine, non possiamo superare la necessità di fonti energetiche rinnovabili".

Per concludere la giornata, dopo i colloqui e le discussioni c'è stata l'opportunità di conoscere lo stabilimento di Lewa.

Fonte: LEWA GmbH

Altri articoli sull'argomento

ACHEMA 2022: di nuovo in loco a Francoforte il Forum mondiale per le industrie di processo

15.10.2021 -

Dopo ACHEMA Pulse 2021 – l’evento digitale pionieristico per l’industria di processo – ACHEMA 2022 torna a Francoforte: dal 4 all’8 aprile 2022, la Fiera di Francoforte sarà ancora una volta il luogo d’incontro per le industrie di processo globali. In tempi di pandemia, un concetto completo di igiene garantisce che lo scambio personale e il networking siano di nuovo possibili in sicurezza sul posto.

Leggi tutto

Il World Hydropower Congress 2021 si conclude con un momento storico per il settore idroelettrico

29.09.2021 -

La scorsa settimana si è concluso il Congresso mondiale dell’energia idroelettrica 2021. L’evento con più di 6000 partecipanti si è svolto per tutto il mese di settembre, con il tema “Le energie rinnovabili che lavorano insieme in un mondo interconnesso” e con il patrocinio del Presidente del Costa Rica, sostenuto dall’Instituto Costarricense de Electricidad.

Leggi tutto
Direttamente alla selezione dei prodotti nel

PumpSelector

ULTIME NOTIZIE

MERCATO DEL LAVORO