Europump riferisce di un webinar “Farsi conoscere l’un l’altro” di successo

17.06.2021
Articolo tradotto a macchina
  Passa all'originale
Il recente webinar "Get-To-Know-Each-Other", organizzato congiuntamente da Europump, CEIR e PNEUROP nell'ambito dei rispettivi incontri annuali online, è stato annunciato come un enorme successo.
Europump riferisce di un webinar “Farsi conoscere l’un l’altro” di successo

Fonte immagine: Europump

Originariamente concepito come un evento "dal vivo" per far parte della prevista conferenza congiunta prevista per maggio a Bruxelles in concomitanza con i tre incontri annuali, i piani sono stati comprensibilmente ridotti a causa delle restrizioni introdotte dalla pandemia. Tuttavia, l'opportunità per i membri di ciascuna associazione di conoscere gli altri, è stata ritenuta troppo importante per essere lasciata perdere, e così è stato sviluppato l'incontro virtuale.

Tenutosi nel pomeriggio di martedì 25 maggio e presieduto da Yvonne Orgill, amministratore delegato di UWLA, questo incontro gratuito ha preso la forma di un "Panel Discussion" tra i presidenti di ciascuna associazione. Oltre a fornire una breve panoramica delle singole organizzazioni e delle priorità date, la sessione ha consentito di identificare e discutere questioni comuni.

Alla presenza di poco meno di 100 delegati, le aree tematiche includevano l'impatto sociale e commerciale della pandemia di Coronavirus, la ripresa economica, l'economia circolare e altre considerazioni ambientali, nonché l'impatto della digitalizzazione nel settore manifatturiero, in relazione sia alla produzione processi e prodotti finali.

Tuttavia, l'opportunità di cooperazione e collaborazione è stata un punto di discussione chiave, perseguito con entusiasmo da Yvonne nel suo ruolo di presidente. Con livelli simili di longevità e patrimonio goduti all'interno dei settori serviti, è evidente che le tre organizzazioni hanno condiviso molti interessi simili nel corso degli anni, e sempre più in merito agli standard internazionali e alle misure di riduzione del consumo energetico. Inoltre, avendo sviluppato una vasta esperienza nelle rispettive discipline, creando legami più stretti e un approccio più collaborativo a determinate attività, si è convenuto che avrebbero potuto raccogliere meglio tale esperienza per un maggiore vantaggio reciproco.

Dopo la tavola rotonda, l'Orgalim Partnership Team ha fornito ai delegati un aggiornamento sull'ultimo panorama normativo dell'UE, che interesserà i membri di tutte e tre le associazioni nei prossimi mesi e anni. Sono stati trattati numerosi argomenti, tra cui:

  • Strategia riveduta della politica industriale dell'UE
  • Proposta di regolamento AI, revisione della direttiva NIS2, futura legge sui dati
  • Revisione Direttiva Macchine
  • Revisione della direttiva sull'economia circolare e sull'ecodesign
  • Revisione del regolamento REACH e banca dati SCIP

L'evento si è concluso con un incontro informale in cui i partecipanti hanno potuto socializzare virtualmente e rivedere le informazioni presentate.

Fonte: Europump

Altri articoli sull'argomento

Direttamente alla selezione dei prodotti nel

PumpSelector

ULTIME NOTIZIE

MERCATO DEL LAVORO