ANDRITZ ammodernerà la centrale idroelettrica di Jebba in Nigeria

10.02.2021
Articolo tradotto a macchina
  Passa all'originale
Il gruppo tecnologico internazionale ANDRITZ ha ricevuto un ordine da Mainstream Energy Solutions Limited per l'ammodernamento di un'unità di generazione presso la centrale idroelettrica di Jebba sul fiume Niger.
ANDRITZ ammodernerà la centrale idroelettrica di Jebba in Nigeria

Centrale idroelettrica di Jebba sul fiume Niger. (Fonte immagine: Mainstream Energy Solutions Limited)

Mainstream Energy Solutions Limited è una società di generazione di energia di proprietà privata in Nigeria costituita nel 2011 e autorizzata a gestire le centrali idroelettriche di Kainji e Jebba attraverso un accordo di concessione con il governo federale della Nigeria. Il contratto ha un valore di oltre 30 milioni di euro e la messa in servizio è prevista per fine 2023 / inizio 2024.

La centrale idroelettrica di Jebba si trova nello Stato del Niger, parte centro-settentrionale della Nigeria ed è stata messa in servizio nel 1985. Si trova a 100 km a valle della centrale idroelettrica di Kainji ed è dotata di sei turbine a elica a pale fisse con una capacità di generazione di 96,4 MW ciascuno, con una capacità installata totale di 578,4 MW. Cinque delle unità sono disponibili per la generazione mentre la sesta è fuori servizio a causa di un grave incendio verificatosi nell'aprile 2009. Le nuove apparecchiature ripotenzeranno l'impianto, aumenteranno la produzione di energia della Nigeria e forniranno l'energia necessaria alle persone di Paese.

L'ambito della fornitura e dei servizi ANDRITZ comprende l'intera apparecchiatura elettromeccanica e idro-meccanica per l'unità 2G6 tra cui una turbina da 96,4 MW, un generatore da 103 MVA, trasformatore, piazzale di distribuzione esterno e apparecchiature accessorie, nonché il cancello di aspirazione.

Gli obiettivi del programma generale di riabilitazione sono un'estensione della vita utile delle apparecchiature per i prossimi 40 anni, migliorando l'affidabilità e garantendo la conformità della regolazione della frequenza e della tensione con il codice di rete nazionale.

ANDRITZ è attivo nel mercato idroelettrico africano da oltre 100 anni ed è pienamente impegnato a sostenere il continente nel suo cammino verso un futuro energetico sostenibile e pulito.

Fonte: ANDRITZ AG

Altri articoli sull'argomento

ANDRITZ fornirà attrezzatura elettromeccanica completa per la nuova centrale idroelettrica di Kopili inferiore, in India

29.11.2021 -

Il gruppo tecnologico internazionale ANDRITZ ha ricevuto un ordine dall’utility Assam Power Generation Corporation Ltd. (APGCL) di proprietà del governo statale di Assam per la fornitura di apparecchiature elettromeccaniche complete per la centrale idroelettrica di Lower Kopili situata sul fiume Kopili nel centro di Assam, in India.

Leggi tutto

ANDRITZ fornirà apparecchiature elettromeccaniche per la centrale idroelettrica di Robert S. Kerr, USA

26.10.2021 -

Il gruppo tecnologico internazionale ANDRITZ ha ricevuto un contratto dall’US Army Corps of Engineers, nel distretto di Tulsa, per la riabilitazione e l’aggiornamento di tutte e quattro le turbine e i generatori della centrale idroelettrica di Robert S. Kerr, situata sul fiume Arkansas nell’Oklahoma orientale adiacente a la città di Cowlington.

Leggi tutto

Il birrificio Apatin modernizza il suo negozio di produzione e opta per KHS

18.10.2021 -

Molson Coors è uno dei più grandi gruppi di birrifici al mondo. Lo stabilimento serbo gestito dalla sua controllata Apatinska Pivara Apatin si affida alla tecnologia progettata da KHS da oltre quattro decenni. La lunga e fiduciosa partnership tra le due società è stata recentemente ulteriormente cementata dalla conversione di due delle linee di vetro del birrificio e dall’acquisto di un riempitivo per lattine KHS Innofill Can DVD.

Leggi tutto