ACHEMA 2022: di nuovo in loco a Francoforte il Forum mondiale per le industrie di processo

15.10.2021
Articolo tradotto a macchina
  Passa all'originale
Dopo ACHEMA Pulse 2021 – l'evento digitale pionieristico per l'industria di processo – ACHEMA 2022 torna a Francoforte: dal 4 all'8 aprile 2022, la Fiera di Francoforte sarà ancora una volta il luogo d'incontro per le industrie di processo globali. In tempi di pandemia, un concetto completo di igiene garantisce che lo scambio personale e il networking siano di nuovo possibili in sicurezza sul posto.
ACHEMA 2022: di nuovo in loco a Francoforte il Forum mondiale per le industrie di processo

ACHEMA 2022 di nuovo in sede a Francoforte. (Fonte immagine: DECHEMA Exhibition GmbH)

"Dopo un periodo di siccità di due anni, è palpabile la necessità di un intenso scambio tecnico e personale", afferma il dott. Thomas Scheuring, CEO DECHEMA Ausstellungs-GmbH. Ciò si riflette anche nella crescente domanda di espositori: attualmente si sono già registrati più di 2.400 espositori, che presenteranno la loro gamma di prodotti, soluzioni e servizi per le industrie di processo su oltre 100.000 metri quadrati.

"Sento un grande spirito di ottimismo nell'industria chimica. La voglia di portare avanti nuovi progetti per costruire l'economia circolare globale e per ridurre le emissioni di gas serra continua a crescere. Sono sicuro: a causa dell'entità dei compiti , la cooperazione sarà la chiave del successo. Lo scambio personale in ACHEMA può fornire una prima scintilla per ulteriori iniziative e collaborazioni. Dopo lunghe discussioni sugli obiettivi, ora stiamo parlando di soluzioni. Non vedo l'ora", sottolinea il dott. Klaus Schäfer, Chief Technology Officer di Covestro.

La tecnologia all'avanguardia e il networking globale continueranno a caratterizzare la fiera leader mondiale nel 2022. Produttori e fornitori di servizi di quasi 50 nazioni presenteranno i loro prodotti per i settori chimico, farmaceutico, biotecnologico, energetico e ambientale. Fondatori e giovani imprenditori si incontreranno nell'Area Start-up.

"Ogni ACHEMA è vicino al mio cuore, sia virtuale che reale. Il prossimo anno, non vedo l'ora di ispirare incontri con i clienti e scambi con la comunità. Vogliamo dare ai nostri clienti impulsi su come possiamo implementare insieme la trasformazione digitale. In particolare, vogliamo condividere la nostra esperienza nell'industria farmaceutica e chimica", aggiunge Eckard Eberle, CEO Process Automation di Siemens.

"In qualità di importante datore di lavoro industriale nella regione del Reno-Meno ed espositore tradizionale, ACHEMA ha sempre avuto un significato molto speciale per SAMSON", afferma il dott. Andreas Widl, CEO e presidente del consiglio di amministrazione di SAMSON AG. "Non vediamo l'ora di incontrare nuovamente i nostri clienti e partner di persona nel 2022, presentando innovazioni tecnologiche e discutendo insieme le opportunità e le sfide del futuro".

Questo è esattamente ciò che ACHEMA 2022 affronterà con i focus topic "Produzione modulare e in rete", "The Digital Lab" e "Product and Process Security". Anche i mega temi della digitalizzazione e della neutralità climatica si stanno spostando ancora di più al centro di ACHEMA con il "Digital Hub" e la "Green Innovation Zone".

ACHEMA è il forum mondiale per l'ingegneria chimica, l'ingegneria di processo e la biotecnologia. Ogni tre anni si svolge a Francoforte la fiera leader mondiale per l'industria di processo. Ad ACHEMA 2018, circa 3.800 espositori provenienti da oltre 50 paesi hanno presentato le loro innovazioni a circa 145.000 professionisti in tutto il mondo. La gamma spazia da apparecchiature di laboratorio, pompe e dispositivi analitici a macchine per l'imballaggio, caldaie e agitatori fino a tecnologie di sicurezza, materiali e software, coprendo così l'intero fabbisogno delle industrie chimiche, farmaceutiche e di produzione alimentare. Il congresso di accompagnamento, con conferenze scientifiche e numerosi eventi per ospiti e partner, completa l'ampia gamma di temi della mostra. Il prossimo ACHEMA si svolgerà dal 4 all'8 aprile 2022 a Francoforte sul Meno.

Altri articoli sull'argomento

Endress+Hauser alza la bandiera sulla costa del Golfo

02.11.2021 -

Endress+Hauser ha investito 34 milioni di dollari USA in un moderno campus a Pearland, in Texas, nell’area metropolitana di Houston. Il campus di 112.000 metri quadrati comprende un nuovo grande centro di formazione, uffici per 125 dipendenti, un laboratorio di calibrazione e una struttura di riparazione. Il nuovo campus rafforza la presenza del Gruppo nella regione della costa del Golfo degli Stati Uniti.

Leggi tutto

Voith Group rafforza il core business dell’energia idroelettrica

27.10.2021 -

In futuro, Voith Group sarà l’unico proprietario della divisione Voith Hydro Group, che in precedenza era gestita in joint venture con Siemens Energy. Il gruppo tecnologico e il partner a lungo termine Siemens Energy hanno raggiunto un accordo reciproco per l’acquisizione del restante 35 percento del capitale dell’ex Voith Siemens Hydro Power Generation GmbH & Co. KG.

Leggi tutto

Business Magazine CAPITAL sceglie SEEPEX come “Campione della trasformazione digitale”

01.10.2021 -

L’ingegneria meccanica classica ha un futuro, ed è spesso digitale. SEEPEX è stata ancora una volta onorata per aver sfruttato con successo le opportunità offerte dalla digitalizzazione per i suoi prodotti. Lo studio di benchmarking condotto dalla rivista economica Capital e da Infront Consulting Company ha nominato l’azienda di Bottrop “Campione della Trasformazione Digitale”.

Leggi tutto