150 anni di KSB – Persone. Passione. Prestazione.

20.09.2021
Articolo tradotto a macchina
  Passa all'originale
Il 2021 è un anno speciale per KSB. Il 18 settembre, il principale produttore internazionale di pompe e valvole festeggia il suo 150° anniversario con il motto “People. Passione. Prestazione."
150 anni di KSB – Persone. Passione. Prestazione.

Pompa storica nello stabilimento di Frankenthal (fonte immagine: KSB SE & Co. KGaA)

Come spiega il Dr. Stephan Timmermann, CEO di KSB: “I nostri dipendenti sono ciò che ci distingue dalla concorrenza. La loro esperienza e passione per il loro lavoro fanno la differenza cruciale con i nostri clienti”.

L'azienda con sede a Frankenthal è stata fondata da Johannes Klein nel 1871 insieme ai colleghi imprenditori Friedrich Schanzlin e Jakob Becker - da qui il nome KSB. Inizialmente un'operazione di 12 persone, l'azienda si è poi sviluppata in un gruppo globale con oltre 15.000 dipendenti, 27 sedi di produzione, aziende e agenzie di vendita in 100 paesi e un fatturato di 2,2 miliardi di euro. A partire dal 1924, KSB acquisì tre stabilimenti in Germania e fondò filiali in Europa, la prima delle quali si trovava in Italia. Altre società seguirono poi in Francia, nelle Americhe e in Asia. Un ulteriore fattore di successo nella sua attività globale è il marchio di servizi KSB SupremeServ con il quale l'azienda offre pezzi di ricambio, servizi innovativi e lavori di manutenzione e riparazione.

“150 è un anniversario speciale per un'azienda. Non ci sono molte aziende che sono sopravvissute per così tanti anni. È un'occasione per guardare indietro, fare il punto e riflettere. Ma soprattutto, è il momento di guardare avanti al futuro", afferma il dott. Stephan Timmermann. “La forte posizione di KSB oggi è in primo luogo grazie all'impegno di ogni singolo dipendente e in secondo luogo al fatto che l'azienda si è regolarmente adattata al dinamico contesto di mercato e ha cambiato rotta, se necessario. Nel settore delle pompe, valvole e servizi, possono passare diversi anni tra un'idea, un'innovazione e vedere finalmente il successo sul mercato globale. Il potere di innovare e abbracciare il cambiamento sono quindi pilastri importanti nella nostra attività”.

Nel corso della storia dell'azienda, KSB ha stabilito numerosi parametri di riferimento tecnici. La serie tipo Eta, lanciata sul mercato nel 1935, è tuttora il prodotto di punta della sua categoria. Considerata la madre di tutte le pompe standardizzate, la pompa Eta ha fatto la storia industriale. Un altro esempio è la pompa chimica standardizzata CPK e il suo successore, la Mega-CPK, una delle pompe chimiche standardizzate più utilizzate al mondo. KSB ha sempre attribuito grande valore alla sostenibilità. È membro del Global Compact delle Nazioni Unite dal 2010, impegnando l'azienda ai principi fondamentali del sostegno alla gestione aziendale sociale ed ecologica.

Il Dr. Stephan Timmermann crede che la diversità dell'azienda svolga un ruolo importante nel suo successo. “Siamo orgogliosi dell'esperienza e della dedizione mostrate dalla nostra forza lavoro e del modo in cui collaborano in tutto il mondo. Il nostro team oggi è più internazionale, ha più dipendenti donne ed è più cosmopolita di quanto i nostri padri fondatori avrebbero mai potuto immaginare”.

A causa della pandemia di coronavirus, i festeggiamenti per l'anniversario sono stati rinviati al prossimo anno. KSB prevede di celebrare debitamente il suo anniversario nelle sue sedi in tutto il mondo nel settembre 2022.

Altri articoli sull'argomento

KSB amplia le sue strutture in Australia

16.02.2021 -

KSB Australia ha effettuato un altro investimento significativo in un banco prova pompe completamente automatizzato presso il suo stabilimento di Hope Valley a Perth. Messa in servizio di recente, questa nuova capacità estende i servizi dell’officina di 3.000 metri quadrati e ora fornisce ampie risorse per la riparazione delle apparecchiature rotanti e l’assemblaggio delle apparecchiature di pompaggio.

Leggi tutto
Direttamente alla selezione dei prodotti nel

PumpSelector

ULTIME NOTIZIE

MERCATO DEL LAVORO