Verder Group acquisisce le pompe a lobi rotanti Jabsco da Xylem

01.06.2021
Articolo tradotto a macchina
  Passa all'originale
Il Gruppo Verder, un'azienda olandese a conduzione familiare specializzata nella produzione e distribuzione di pompe e attrezzature da laboratorio, ha annunciato l'acquisizione della linea di prodotti di pompe a lobi rotativi Jabsco da Xylem.
Verder Group acquisisce le pompe a lobi rotanti Jabsco da Xylem

Fonte immagine: Verder Liquids BV

L'acquisizione rafforza il portafoglio di offerte del gruppo Verder nel settore alimentare e; mercati delle bevande e farmaceutici. Durante un periodo di transizione, i prodotti saranno commercializzati con il marchio “Jabsco by Packo” – Packo (che offre pompe centrifughe, bivite e a lobi) essendo il principale marchio igienico della divisione Pompe Verder Liquids. I termini finanziari dell'accordo non sono stati resi noti.

L'aggiunta di un'ulteriore impronta sul mercato, l'espansione del portafoglio, l'aumento del livello di conoscenza dell'igiene e l'intensificazione dell'attenzione al mercato dell'igiene, consentirà a Verder di aumentare ulteriormente la penetrazione in questi mercati in espansione.

Andries Verder, CEO del Gruppo Verder, ha commentato: “Il Gruppo è entusiasta di aggiungere le pompe a lobi Jabsco all'offerta di Verder Liquids nel mercato igienico. Jabsco è un nome molto noto e affermato nel mercato con una base di clienti molto fedele e l'aggiunta della linea di prodotti di pompe a lobi rafforzerà la nostra posizione di specialista di pompe igieniche”.

Ad oggi, tutte le pompe a lobi Jabsco possono essere acquistate dall'organizzazione Verder con il nuovo nome: Jabsco by Packo. Tutte le altre linee di prodotti e tecnologie Jabsco vengono mantenute da Xylem, che continua a servire molteplici settori industriali, nonché i mercati della nautica da diporto e dei veicoli da diporto, come leader nelle tecnologie a diaframma motorizzato (MDD), girante flessibile e palette scorrevoli .

Altri articoli sull'argomento

Un Nuovo Sistema di Trattamento Biologico Riduce il Consumo Energetico di un Depuratore

11.06.2021 -

L’impianto di depurazione di acque reflue urbane Alto Seveso, situato in provincia di Como, tratta principalmente le acque reflue provenienti dalle aziende tessili locali ed era alla ricerca di una soluzione per ridurre il livello di inquinanti nello scarico, oltre al consumo energetico. Grazie al sistema di trattamento biologico innovativo di Xylem, l’impianto è riuscito a ridurre il consumo energetico del 20% ed a migliorare la qualità dell’acqua del fiume Seveso.

Leggi tutto
Direttamente alla selezione dei prodotti nel

PumpSelector

ULTIME NOTIZIE

MERCATO DEL LAVORO