Framo acquisirà il 50% del bacino dello Stadion del progetto di acquacoltura

24.02.2021
Articolo tradotto a macchina
  Passa all'originale
Framo ha investito per diventare partner congiunto della società di piscicoltura Lingalaks nella società StadionLaks. Le due società mirano a collaborare allo sviluppo del progetto di innovazione Stadion Basin, un sistema di produzione galleggiante e chiuso per il salmone, previsto per il completamento nel 2023.
Framo acquisirà il 50% del bacino dello Stadion del progetto di acquacoltura

: Illustrazione 3D del progetto di piscicoltura Stadion Basin (Fonte immagine: NagellD AS)

“L'obiettivo con lo Stadion Basin è eliminare i problemi con i pidocchi del salmone, il rilascio accidentale e i rifiuti organici e fornire buone condizioni di crescita per il salmone. Siamo felicissimi che Framo abbia deciso di investire in questo importante progetto ”, conferma Erlend Haugarvoll, Presidente del Consiglio di Lingalaks e StadionLaks, la società dietro il progetto Stadion Basin.

Un bacino di produzione chiuso e galleggiante
Framo e Lingalaks hanno ora firmato un accordo per la comproprietà (50/50) del progetto, a cui sono state assegnate licenze di sviluppo equivalenti a 1.849 tonnellate di biomassa. Il bacino è concepito come un'unità di produzione galleggiante, chiusa, a flusso continuo per l'allevamento di salmoni che misura 39 x 117 metri. Visto dall'alto il bacino sembra uno stadio sportivo, da cui il nome (stadion è la parola norvegese per stadio).

“Abbiamo deciso di prendere parte a questo progetto in modo da poter sviluppare e testare la nuova tecnologia delle pompe sul campo. La nostra esperienza consiste nello spostare grandi volumi di liquidi in modo controllato. Il nostro obiettivo è essere il fornitore preferito di sistemi di pompaggio per l'acquacoltura in tutto il mondo ", spiega Oddbjørn Jacobsen, Direttore di Framo Innovation.

Progetto di innovazione con la capacità di risolvere grandi sfide
L'obiettivo del progetto è ridurre o eliminare completamente i problemi di pidocchi del salmone, rilascio accidentale, malattie e alghe e trovare metodi migliori per la gestione dei residui dei mangimi e dei prodotti di scarto. Il piano è quello di raccogliere fanghi e rifiuti organici, come residui di mangime e feci dal pesce, e di sfruttarli come risorsa.

“Il nostro obiettivo in Lingalaks è identificare soluzioni che forniscano una salute ottimale dei pesci e riducano al minimo l'impatto sull'ambiente circostante. Lavoriamo allo Stadion Basin da quattro anni e non vediamo l'ora di mettere in funzione il sistema nel 2023. Se tutto andrà come previsto, potrebbe fornire importanti guadagni positivi in relazione alla salute dei pesci e alla produzione di pesce nel fiordi e per l'intero settore dell'acquacoltura ", afferma Erlend Haugarvoll, presidente del consiglio di amministrazione di Lingalaks e StadionLaks.

Il piano è quello di produrre il bacino in Norvegia. La tecnologia alla base del concetto garantirà che tutta la creazione di valore e tutti i posti di lavoro rimarranno in Norvegia e che il salmone rimarrà in mare in Norvegia invece di essere trasferito in strutture a terra all'estero.

Tecnologia di pompaggio leader a livello mondiale
Framo sarà responsabile dell'intero sistema a flusso continuo. Ciò include il prelievo di acqua da varie profondità, la circolazione nel volume dell'acqua nell'allevamento ittico, la rimozione dei fanghi e i sistemi di controllo.

“Gli impianti chiusi e semichiusi richiedono pompe importanti per sostituire l'acqua e creare correnti ideali. Qui è dove Framo sono gli esperti. Dato che i nostri proprietari, Alfa Laval, sono anche leader mondiali nel trattamento dei fanghi e delle acque, non c'è dubbio che ciò garantirà una partnership produttiva ", afferma Martijn Bergink, CEO di Framo AS.

Fonte: Framo AS

Altri articoli sull'argomento

Wilo e Hellmann firmano un contratto per la cooperazione logistica globale

19.02.2021 -

Il produttore tedesco di pompe Wilo e il fornitore globale di servizi completi Hellmann Worldwide Logistics firmano un contratto per gestire il movimento globale di merci della società con sede a Dortmund. A tal fine, Hellmann gestirà un nuovo magazzino centrale per materiali di produzione e prodotti finiti vicino alla sede di Wilo dal 2022 in poi, al fine di garantire la distribuzione globale per Wilo e la fornitura di produzione per la nuova Dortmund Smart Factory da lì.

Leggi tutto
Direttamente alla selezione dei prodotti nel

PumpSelector

ULTIME NOTIZIE

  • Eventi

    « Aprile 2021 » loading...
    LMMGVSD
    29
    30
    31
    1
    2
    3
    4
    5
    6
    7
    8
    9
    10
    11
    12
    13
    14
    15
    16
    17
    18
    19
    20
    21
    22
    23
    24
    25
    26
    27
    28
    29
    30
    1
    2
  • MERCATO DEL LAVORO