Le tecnologie Xylem valutano la pipeline senza interrompere il servizio

12.01.2021
Articolo tradotto a macchina
  Passa all'originale
Quando un gasdotto critico è scoppiato a Tarragona, una città portuale nella regione spagnola della Catalogna, il consorzio idrico locale aveva bisogno di valutare rapidamente le condizioni del gasdotto.
Le tecnologie Xylem valutano la pipeline senza interrompere il servizio

SmartBall e PipeDiver di Xylem valutano la pipeline senza interrompere il servizio. (Fonte immagine: Xylem)

Senza interrompere il servizio ai clienti, le tecnologie SmartBall e PipeDiver di Xylem hanno rilevato 12 perdite e hanno preso di mira tre sezioni di tubi che necessitano di riparazioni.

Il Consorzio idrico di Tarragona (Consorci d'Aigües de Tarragona) cattura, tratta e distribuisce acqua potabile a più di 60 comuni e 25 industrie nella regione di Tarragona. Nel gennaio 2020, il consorzio ha subito un guasto catastrofico sul suo gasdotto critico di 75 chilometri e 1600 millimetri.

Questo guasto alla tubazione ha causato danni diffusi e ha avuto un impatto importante sulla fornitura di acqua a circa 750.000 persone e ai principali clienti industriali. Se il guasto si è verificato durante l'alta stagione turistica estiva, potrebbe aver colpito più di 1,5 milioni di persone.

Il Consorzio era preoccupato per un altro guasto e ha deciso di ispezionare l'intero gasdotto per eventuali altri punti deboli. Il Consortium ha collaborato con Xylem per eseguire una valutazione delle condizioni utilizzando una combinazione di rilevamento delle perdite in linea e tecnologie elettromagnetiche.

Risultati accurati con la tecnologia di valutazione della pipeline Xylem
La piattaforma acustica SmartBall di Xylem rileva perdite e sacche di gas e mappa le reti di condotte. Nel tubo in pressione in calcestruzzo, la piattaforma PipeDiver di Xylem rileva avvolgimenti di fili rotti utilizzando la tecnologia elettromagnetica. Più avvolgimenti di fili rotti significano maggiore affaticamento del tubo.

Entrambe le piattaforme sono strumenti di valutazione delle condizioni di nuoto libero che funzionano mentre il gasdotto rimane in servizio. Questi strumenti a lunga distanza possono valutare le condutture dell'acqua pressurizzata e delle acque reflue in un'unica distribuzione. Forniscono ai proprietari di servizi un'alternativa più semplice, sicura e meno costosa ai metodi di ispezione che richiedono l'arresto o la disidratazione.

Il consorzio ottiene un ritorno sull'investimento immediato
Le ispezioni si sono svolte nell'arco di due settimane nel giugno 2020. I risultati hanno mostrato che la maggior parte del gasdotto è in condizioni eccellenti. Tuttavia, la piattaforma SmartBall ha rilevato 12 perdite che sono state successivamente riparate. Inoltre, la piattaforma PipeDiver ha identificato tre sezioni di tubo con segni di deterioramento.

La precisione della piattaforma PipeDiver ha consentito riparazioni molto mirate su queste tre sezioni di tubo. Il Consorzio ha scavato i tubi nel novembre 2020 e le loro condizioni corrispondevano ai danni riportati da Xylem. Crepe e corrosione sui tubi scavati indicavano che erano probabili guasti futuri.

Il Consorzio ha realizzato immediatamente un ritorno sull'investimento prevenendo il cedimento di queste tre sezioni di tubo. Il progetto ha inoltre prolungato la vita utile residua del gasdotto, asset critico e costoso. Il Consorzio ha dimostrato la leadership del settore implementando tecnologie all'avanguardia per ottimizzare la spesa e il servizio ai propri clienti.

Fonte: Xylem Inc.

Altri articoli sull'argomento

Un Nuovo Sistema di Trattamento Biologico Riduce il Consumo Energetico di un Depuratore

11.06.2021 -

L’impianto di depurazione di acque reflue urbane Alto Seveso, situato in provincia di Como, tratta principalmente le acque reflue provenienti dalle aziende tessili locali ed era alla ricerca di una soluzione per ridurre il livello di inquinanti nello scarico, oltre al consumo energetico. Grazie al sistema di trattamento biologico innovativo di Xylem, l’impianto è riuscito a ridurre il consumo energetico del 20% ed a migliorare la qualità dell’acqua del fiume Seveso.

Leggi tutto

Pfeiffer Vacuum presenta nuove pompe a membrana per un vuoto pulito e asciutto

12.05.2021 -

Le pompe a membrana funzionano completamente senza olio. Questo li rende ideali per tutte le attività e numerose applicazioni in cui è necessario un vuoto pulito e asciutto. Questi includono laboratori, sistemi analitici, rilevamento delle perdite e ricerca e sviluppo. Con MVP 030-3 C DC, Pfeiffer Vacuum ha ora introdotto una nuova versione con gas corrosivo della pompa a membrana.

Leggi tutto
Direttamente alla selezione dei prodotti nel

PumpSelector

ULTIME NOTIZIE

MERCATO DEL LAVORO