Grundfos offre ottime prestazioni finanziarie nel 2020

17.03.2021
Articolo tradotto a macchina
  Passa all'originale
Dopo essere stato significativamente influenzato da COVID-19 durante la prima metà del 2020, Grundfos è tornato a una maggiore trazione delle vendite nella seconda metà del 2020 con vendite inferiori solo dell'1,0% al 2019.

Il ritorno sulle vendite ha raggiunto il 9,9% e in un anno difficile, Grundfos ha mantenuto un elevato punteggio di soddisfazione del cliente e ha continuato a mantenere le sue ambizioni di sostenibilità.

L'utile sulle vendite (EBIT / fatturato netto) ha raggiunto il 9,9% per l'intero anno, corrispondente a un utile prima di interessi e tasse (EBIT) di 2.606 milioni di DKK. La redditività è stata influenzata dai costi di ristrutturazione e da altri elementi in sofferenza. Adeguato per questi elementi non performanti, il ritorno sulle vendite di Grundfos ha raggiunto l'11,1%, il secondo più alto nella storia dell'azienda.

Il fatturato netto dell'intero anno si è concluso a 26,3 miliardi di DKK, corrispondente a un calo delle vendite rispetto al 2019 del 4,4% se misurato in valute locali. Un flusso di cassa dalle attività operative di 3,5 miliardi di corone danesi e una quota di capitale proprio del 68,9 percento garantisce la solidità finanziaria.

Questo è un risultato di cui essere orgogliosi, afferma Poul Due Jensen, CEO e Presidente del gruppo, Grundfos: "La pandemia COVID-19 ha reso il 2020 un anno impegnativo per tutti e la nostra priorità principale è stata garantire un ambiente di lavoro sicuro e continuare a servire i nostri clienti nel miglior modo possibile. Siamo quindi molto soddisfatti del nostro risultato. La nostra forza finanziaria ci consente di investire ulteriormente nelle nostre ambizioni strategiche e nell'innovazione per raggiungere il nostro scopo di risolvere le sfide mondiali dell'acqua e del clima e migliorare la qualità del vita per le persone. "

Grundfos ha inoltre continuato a mantenere le sue ambizioni di sostenibilità riducendo ancora una volta il prelievo di acqua dell'azienda del 51% e le emissioni di CO2 del 36% rispetto alla linea di base del 2008.

Anche l'indagine annuale sulla motivazione dei dipendenti, condotta a settembre, ha mostrato un aumento della motivazione dei dipendenti a un livello record.

"Grundfos è il suo personale e sono orgoglioso di vedere che, nonostante una pandemia globale, forniamo risultati finanziari molto forti, un aumento della motivazione dei nostri dipendenti e del punteggio di soddisfazione dei nostri clienti. Abbiamo inoltre continuato a produrre un impatto climatico positivo riducendo in modo significativo il nostro consumo energetico e consentendo ai nostri clienti di ridurre anche il loro consumo di energia. Inoltre, abbiamo avviato con successo la nostra nuova organizzazione incentrata sul cliente. Grundfos è in ottima forma e pronta per il futuro ”, aggiunge Poul Due Jensen.

Aspetti finanziari dell'intero anno 2020:

  • Fatturato netto 26,3 miliardi di DKK
  • Crescita delle vendite (in valute locali) rispetto allo scorso anno del -4,4%
  • Ritorno sulle vendite del 9,9%

Fonte: Grundfos

Altri articoli sull'argomento

Direttamente alla selezione dei prodotti nel

PumpSelector

ULTIME NOTIZIE

MERCATO DEL LAVORO