Fino al 50% di miglioramento dell’efficienza durante l’intero ciclo di vita del progetto di irrigazione spagnolo

28.12.2020
Articolo tradotto a macchina
  Passa all'originale
L'aumento del volume d'acqua disponibile per un canale di irrigazione nel nord-est della Spagna ha giovato all'agricoltura locale, specialmente durante la secca stagione estiva.
Fino al 50% di miglioramento dell’efficienza durante l’intero ciclo di vita del progetto di irrigazione spagnolo

Il progetto di irrigazione ha beneficiato l'industria agricola nella Spagna nord-orientale. (Fonte immagine: Sulzer Ltd.)

Con l'ampio supporto di Sulzer, il bacino idrico di San Salvador è stato commissionato con successo con un consumo energetico ridotto al minimo.

Mantenere un sistema agricolo efficiente è essenziale per mantenere il cibo sugli scaffali dei supermercati e questo richiede un approvvigionamento idrico efficiente e affidabile. Man mano che la domanda di questa risorsa aumenta, diventa più importante ottimizzare lo stoccaggio e la consegna delle forniture di acqua dolce.

L'efficienza prima di tutto
Fin dall'inizio, i proprietari del progetto erano molto chiari sul fatto che l'efficienza operativa fosse la massima priorità per garantire che i costi di esercizio annuali fossero ridotti al minimo. Sulzer è entrato nel bando di gara con una proposta che in seguito avrebbe dimostrato di offrire un miglioramento compreso tra il 15% e il 50%, a seconda delle condizioni, sui costi di gestione di un'offerta concorrente. Questo vantaggio, sebbene allettante, è stato integrato dalla proposta di Sulzer di lavorare in collaborazione con il cliente e offrire la sua notevole esperienza nelle soluzioni di pompaggio.

Anziché limitarsi a fornire un numero di pompe in grado di fornire i flussi d'acqua necessari, Sulzer ha preparato una soluzione completa che includeva tutta l'infrastruttura di controllo e tutte le apparecchiature di manutenzione. Infatti, il progetto dell'installazione finale implicherebbe delle tubazioni di scarico ad effetto sifone che migliorerebbero le prestazioni delle pompe riducendo la prevalenza statica.

Per questo progetto, Sulzer ha proposto alcune delle sue ultime pompe dotate di motori ad alta efficienza, IE3, PE7 che rappresenterebbero un eccellente punto di partenza per un'installazione efficiente dal punto di vista energetico. Oliver Guglielminetti, Global Product Manager di Sulzer in Germania, spiega: "Gli ingegneri di Sulzer sono andati molto oltre e hanno incluso gli azionamenti a velocità variabile (VSD) e il suo controller della pompa PC 441, che è stato programmato per azionare le pompe vicino al punto di massima efficienza (BEP) e con il minor consumo di energia. "

Design innovativo
Il cliente stava cercando un partner che aiutasse con la progettazione del sistema di pompaggio e dell'infrastruttura per la rimozione e l'installazione delle pompe per la manutenzione. Ciò richiedeva un'attenta considerazione per garantire una manipolazione sicura delle pompe. Inoltre, tutte le attrezzature e le procedure di sollevamento dovevano essere approvate da un valutatore indipendente.

La forma circolare dell'edificio della stazione di pompaggio ha posto molte sfide ai progettisti, non ultima la mancanza di spazio per tutte le apparecchiature. Sulzer ha suggerito l'installazione di un centro di controllo delle pompe per azionare due serie di pompe. Questa proposta è stata accettata, risparmiando spazio e denaro per il progetto. La stazione di pompaggio doveva essere costruita in due sezioni ad azionamento indipendente, consentendo di eseguire la manutenzione della pompa senza influire sulla capacità.

Ogni set di quattro pompe è composto da due diversi modelli di pompa, scelti dagli ingegneri per offrire la soluzione di pompaggio più efficiente per ogni livello di acqua nel serbatoio. Le pompe sono controllate da azionamenti a velocità variabile e questa combinazione ha permesso a Sulzer di creare un grafico che mostrava come le diverse combinazioni e impostazioni del sistema di controllo della pompa funzionerebbero a seconda dei livelli dell'acqua nel serbatoio.

Controllo ottimizzato
La stazione di pompaggio è progettata per mantenere un livello d'acqua sufficiente nel canale di distribuzione in modo che il sistema di irrigazione rimanga operativo. Tuttavia, i livelli dell'acqua nel serbatoio possono cambiare sostanzialmente, soprattutto tra la stagione secca e quella delle piogge. Stabilire la migliore disposizione della pompa e regimi di pompaggio rappresenterebbe una sfida considerevole.

Le pompe sono installate su due livelli oltre ad essere suddivise in due sezioni indipendenti. Ogni pompa è stata progettata con un proprio sistema ad effetto sifone nel punto di scarico che avrebbe consentito un notevole risparmio energetico per l'intera vita utile della pompa. Questa era una considerazione molto importante per il cliente e sarebbe stata fondamentale per Sulzer che si aggiudicava l'appalto.

Consegna del progetto
Fernando Lacasta Claver, Project Manager per la società statale ACUAES (Aguas de las Cuencas de España) spiega: "Sulzer ha aiutato efficacemente a identificare i tre fattori che giocano un ruolo essenziale nell'ottimizzazione energetica, l'idraulica delle pompe, la variazione di frequenza e il sistema di adescamento del sifone, mirando alla massima efficienza energetica possibile. "

Il project manager di Sulzer, Daniel Román Carrero, commenta: "Sulzer era responsabile dell'intero processo di installazione delle pompe e dell'infrastruttura associata. Ciò ha richiesto a molti degli ingegneri più esperti dell'azienda con sede in Spagna di essere coinvolti nel progetto in loco o di fornire supporto. Ci siamo riuniti ogni settimana per assicurarci che ogni problema fosse risolto non appena si presentava. Il nostro impegno per il progetto è stato molto apprezzato dal cliente. "

Nelle installazioni in cui i grandi motori elettrici funzionano 24 ore su 24, piccoli miglioramenti nell'efficienza possono fare una differenza significativa nei costi energetici. Quando questo è combinato con il design ottimizzato delle valvole, l'aggiunta dell'effetto sifone e il controllo di precisione, l'efficienza complessiva viene amplificata.

Fernando continua: “Avevamo bisogno di una stretta collaborazione tecnica al di là del semplice acquisto di una pompa, non solo di una transazione commerciale con un fornitore; avevamo bisogno di un partner disposto a mettersi in gioco e sostenerci per sviluppare un progetto più efficace ed efficiente ". Sulzer è stato molto coinvolto nel progetto e ha consegnato molto di più che prodotti, il che si riflette nel funzionamento ottimale del sistema e nella creazione di fiducia con il cliente, l'amministrazione e l'utente finale.

Daniel Sánchez Tadeo, Project Leader, Sulzer Pumps Wastewater Spain, ha commentato: "Siamo stati in grado di offrire al cliente un pacchetto con una soluzione completamente nuova e più efficiente, così come il nostro know-how e il supporto continuo durante il progetto".

Fernando conclude: “Devo dire che siamo molto contenti. Il progetto è stato sviluppato con nostra soddisfazione e sta funzionando con successo. "

Altri articoli sull'argomento

Una pompa di circolazione dell’evaporatore quasi eterna

02.03.2021 -

El-Nasr Company for Intermediate Chemicals (NCIC) è la più grande azienda di fertilizzanti in Egitto e un’azienda leader nel mercato nordafricano. Il suo complesso di fertilizzanti Al-Fayoum è stato avviato nel 2011 e comprende un impianto di acido fosforico (150 tonnellate al giorno P2O5). Sulzer è stato il fornitore selezionato per la fornitura delle pompe a flusso assiale e di molte altre pompe.

Leggi tutto

Gestione dei sistemi di pompaggio dell’acqua nei progetti di costruzione più impegnativi

01.03.2021 -

La costruzione di un tunnel è una delle parti più impegnative di un progetto infrastrutturale e, come tale, è importante che il loro progresso continui nei tempi previsti. Con così tante variabili, tra cui la geologia locale e il tempo, è importante massimizzare le prestazioni e l’affidabilità dei sistemi di supporto, come i sistemi di pompaggio di disidratazione.

Leggi tutto

Sulzer completa la riparazione della pompa dell’acqua di raffreddamento in sole sette settimane

24.02.2021 -

Con una delle due pompe dell’acqua di raffreddamento fuori servizio e l’altra che mostrava vibrazioni preoccupanti, la centrale elettrica in loco di un importante impianto chimico in Belgio ha rischiato un arresto imprevisto costoso e dirompente. È stata necessaria un’azione rapida da parte degli esperti Sulzer per affrontare prima il problema immediato, quindi risolverlo a lungo termine.

Leggi tutto
Direttamente alla selezione dei prodotti nel

PumpSelector

ULTIME NOTIZIE

  • Eventi

    « Marzo 2021 » loading...
    LMMGVSD
    1
    2
    3
    4
    5
    6
    7
    8
    9
    10
    11
    12
    13
    14
    15
    16
    17
    18
    19
    20
    21
    27
    28
    29
    30
    31
    1
    2
    3
    4
    Lun 22

    ISH digital 2021

    22 Marzo - 26 Marzo
  • MERCATO DEL LAVORO