Endress + Hauser rafforza la presenza in Medio Oriente

09.09.2020
Articolo tradotto a macchina
  Passa all'originale
Nuove strutture di supporto garantiscono centralità del cliente e opportunità di crescita aperte.
Endress + Hauser rafforza la presenza in Medio Oriente

Guidando e supportando tutte le attività regionali con Endress + Hauser Middle East, Endress + Hauser rafforzerà la presenza del Gruppo nella regione. (Fonte immagine: Endress + Hauser Group)

Endress + Hauser rafforza la presenza del Gruppo nella penisola arabica con l'istituzione di Endress + Hauser Middle East. La nuova organizzazione, con sede a Dubai, guiderà e supporterà tutte le soluzioni regionali, le attività di vendita e di assistenza, inclusi i centri di vendita Endress + Hauser e i rappresentanti di vendita nella regione del Medio Oriente.

Endress + Hauser Middle East completerà e ottimizzerà le strutture di vendita e assistenza esistenti. La riorganizzazione è progettata per garantire il successo sostenibile del Gruppo nella regione. Le operazioni semplificate consentiranno la creazione di maggior valore per i clienti e libereranno la capacità di sviluppare migliori relazioni con i clienti. I principi guida fondamentali di apertura, trasparenza, cooperazione, centralità del cliente e innovazione si riflettono nei moderni uffici dell'azienda a Motor City.

Nuova leadership regionale

A partire dal 1 ° luglio 2020, Tariq Bakeer ha assunto la responsabilità generale per la regione come Regional Managing Director di Endress + Hauser Middle East. Lavora con Endress + Hauser da 14 anni in vari ruoli e ha alle spalle una carriera di grande successo. Tariq Bakeer sarà supportato da un team di gestione regionale impegnato a implementare efficacemente le nuove strutture e processi.

Maggiore attenzione al cliente

“Abbiamo riallineato e semplificato la nostra organizzazione regionale per ottenere una migliore focalizzazione ed esecuzione del mercato. La struttura ben consolidata in Medio Oriente è stata modificata per aumentare la vicinanza al cliente, garantire un'elevata qualità costante delle operazioni di vendita e assistenza, espandere tutte le attività incentrate sul cliente e creare un'attività snella e orientata al futuro ", ha affermato Tariq Bakeer.

Altri articoli sull'argomento

I leader dell’acqua lanciano un nuovo centro per accelerare l’azione sulle sfide globali dell’acqua e della sostenibilità

22.06.2022 -

I leader del settore idrico, tra cui il mondo accademico, i fornitori di tecnologia, le associazioni di categoria e le ONG, stanno collaborando in un nuovo consorzio per accelerare le soluzioni alle sfide critiche dell’acqua e della sostenibilità del mondo. Il Reservoir Center for Water Solutions, con sede a Washington, DC, fungerà da hub di collaborazione globale per promuovere soluzioni e innovazioni idriche rivoluzionarie.

Leggi tutto

Xylem vince per la leadership “Net Zero” ai Global Water Awards

25.05.2022 -

Il leader mondiale della tecnologia idrica Xylem è stato nominato “Net Zero Carbon Champion” ai Global Water Awards 2022, riconoscendo il lavoro dell’azienda per accelerare la decarbonizzazione del settore idrico. Oltre ai propri impegni per ottenere emissioni nette di carbonio pari a zero, Xylem collabora con utilities, aziende e gestori idrici di tutto il mondo per contribuire a ridurre la loro impronta di carbonio.

Leggi tutto

Soluzioni Watson-Marlow per la tecnologia dei fluidi: il cambio di nome riflette l’offerta completa di soluzioni per la gestione dei fluidi

12.04.2022 -

Watson-Marlow Fluid Technology Group – parte di Spirax-Sarco Engineering plc, una società FTSE 100 – annuncia di aver cambiato nome in Watson-Marlow Fluid Technology Solutions (WMFTS). Man mano che l’azienda si evolve per soddisfare le esigenze dei settori in cui opera, dopo un periodo di successo di crescita globale, il cambio di nome si allinea con l’impegno strategico di fornire ai clienti soluzioni end-to-end di gestione dei fluidi.

Leggi tutto